Le regole per arredare casa: i consigli fondamentali per un appartamento perfetto

da , il

    Per avere un appartamento perfetto bisogna seguire alcune regole per arredare casa. Se vi state ponendo qualche domanda in merito vuol dire che state entrando in possesso di una nuova casa, vuota e da decorare e arredare secondo il vostro gusto. Proprio perché non volete combinare pasticci siete in cerca di qualche consiglio, di quale che regoletta che possa aiutarvi, darvi qualche suggerimento e ispirazione. Il primo consiglio che possiamo darvi per arredare per bene la vostra casa è quello di sfogliare la nostra fotogallery: qui abbiamo raccolto moltissime immagini di tanti stili per tanti ambienti della casa, dalla camera da letto alla cucina, dalla stanza dei ragazzi al salotto senza dimenticare gli altri locali.

    Che la vostra nuova casa sia molto ampia e spaziosa o piccolina, poco importa, le regole fondamentali sono sempre le stesse. Prima di tutto bisogna tener conto della luce. Studiate bene l’esposizione della vostra casa, dove il sole illumina naturalmente le stanze e dove, invece, l’ambiente è più buio. Solo in questo modo riuscirete a capire dove l’arredamento e il colori delle pareti vi serviranno per rendere la stanza più luminosa possibile. La scelta dei colori è davvero importante, e in questo caso vi consigliamo di seguire anche le fantastiche regole del Feng Shui. Preferite, ad ogni modo, colori chiari, caldi, che danno un tocco di luce all’ambiente. Potete tranquillamente usare un tocco di colore intenso, possibilmente che richiami uno degli elementi di arredo importanti della stanza in questione. Ad esempio, in caso di salotto, è bene usare un tono identico a quello del divano.

    E ora veniamo all’arredamento per ogni stanza. Iniziamo dall’ingresso, che dovrà essere super funzionale. Un appendiabiti è d’obbligo così come anche uno svuota tasche, utile per chi rientra. Il salotto dovrà assolutamente avere un divano, non per forza grandissimo, anche perché bisogna tener conto dello spazio, ma preferite sempre un modello con letto, in caso di ospiti e di mancanza di una stanza adeguata può tornare sempre utilissimo! La cucina dovrà avere un grande piano di lavoro tra i fornelli e il lavabo, così da poter lavorare e cucinare tranquillamente. Sfruttate tutti gli spazi, soprattutto quelli in altezza. Il corridoio può diventare una zona utile se decidete di piazzarci una libreria o degli armadi non troppo profondi all’interno dei quali potete mettere i prodotti e gli elettrodomestici per fare le pulizie, che altrimenti non sapreste dove riporre. La camera da letto deve avere gli elementi fondamentali, un grande letto, un armadio molto ampio, possibilmente una cassettiera e dei comodini. Preferite, anche in questo caso, un letto contenitore, un po’ di spazio in più non fa mai male. Il bagno dovrà essere super luminoso, altrimenti sarà difficile, soprattutto per le donne, truccarsi per bene. Sotto il lavandino sarebbe il caso di avere un mobile con cassetti mentre sopra è indispensabile uno specchio. Se non avete una lavanderia, posizionate la lavatrice in bagno, non mettetela in cucina, a ognuno il suo ambiente!