Come arredare un monolocale: 6 idee di tendenza da copiare

Dallo stile industriale a quello scandinavo, fino alle soluzioni con soppalco, oggi scopriamo come arredare un monolocale con gusto e ottimizzare lo spazio

da , il

    Come arredare un monolocale: 6 idee di tendenza da copiare

    Vivere in un monolocale può essere una soluzione comoda e funzionale, specialmente in coppia o da single, ideale come rifugio in città, al mare o in montagna.

    Tuttavia, quando si arreda uno spazio piccolo, bisogna prestare attenzione a diversi aspetti, come l’organizzazione dello spazio, la scelta dei colori e dei complementi d’arredo.

    Che il vostro monolocale sia 20, 35, 40 o 50 metri quadrati, l’importante è scegliere lo stile adatto per conferire luce e ampiezza allo spazio, senza rinunciare a una casa ricca di fascino e personalità.

    Di seguito, alcune idee da copiare per arredare un monolocale in stile moderno, industriale, scandinavo, con soppalco, al mare o in montagna.

    Monolocale in stile moderno

    Leggi anche: ARREDI TRASFORMABILI E SALVASPAZIO, LE SOLUZIONI PER CHI HA POCO SPAZIO

    Monolocale in stile industrial

    Avete una parete a vista in mattoni e grandi finestre che illuminano il vostro monolocale? In questo caso, lo stile industriale è davvero perfetto! Metallo, legno grezzo, travi, pareti in mattoni e tubature a vista, tutto quello che tendenzialmente si nasconde deve essere lasciato a vista.

    monolocale stile industriale
    Foto Shutterstock | PinkyWinky

    Optate per complementi d’arredo e mobili in legno, ferro e metallo. Scegliete colori intensi e naturali, giocando con diverse tonalità di grigio, fino a creare un piccolo ma luminoso loft in perfetto stile industriale.

    Monolocale in stile scandinavo

    Colori neutri, materiali naturali e tanta luce, sono questi i tre pilastri fondamentali che possono guidarvi nell’arredare il vostro monolocale in stile scandinavo, senza rinunciare a un’atmosfera accogliente e familiare, in grado di restituire un senso di felicità e benessere a voi e ai vostri cari.

    monolocale stile scandinavo
    Foto Shutterstock | Photographee.eu

    Optate dunque per colori neutri e chiari, decorate lo spazio con complementi d’arredo semplici e lineari, assicuratevi di avere un ambiente luminoso e non dimenticate di conferire un tocco verde con piante da interno.

    Monolocale con soppalco

    Quando si vive in un monolocale di 20 o 35 metri quadrati, il soppalco può davvero fare la differenza. Non solo consente di salvare spazio, ma crea anche una suddivisione simbolica dello spazio. Romantico e affascinante, il soppalco è il luogo ideale per creare una camera da letto piccola ma funzionale, isolandola dal resto della casa.

    monolocale soppalco
    Foto Shutterstock | Dariusz Jarzabek

    Se il soppalco è molto basso, potete optare per un letto a terra. Vi basterà un futon di buona fattura, due comodini in teak e qualche morbido cuscino per creare una zona notte perfetta.

    Monolocale al mare

    Stampe di coralli, conchiglie decorative, cavallucci marini e vasi contenenti della sabbia sono tutti ottimi accessori per personalizzare un monolocale affacciato sul mare. Che scegliate un arredo classico o moderno, quando si arreda una casa al mare, gli accessori sono davvero fondamentali per donare personalità e stile allo spazio.

    monolocale al mare
    Foto Shutterstock | jafara

    Scegliete colori chiari ed evocativi, che richiamino il mare o il paesaggio circostante. Allo stesso modo, puntante su mobili e complemento d’arredo semplici e lineari, in modo da far sembrare più grande lo spazio.

    Monolocale in montagna

    Ottimizzare gli spazi, questa la regola principale per arredare un monolocale in montagna. Si può scegliere un letto a soppalco, magari con struttura in legno d’abete, il più utilizzato nell’arredamento delle case in montagna, così da poter sfruttare al meglio lo spazio sottostante. Poi, un piccolo living nel quale sistemare un divanetto, un tavolino e magari un camino.

    monolocale in montagna
    Foto Shutterstock | Photographee.eu

    Anche in un monolocale in montagna sono molto importanti tende e tessuti. Meglio preferire le stoffe leggere, capaci di filtrare maggiormente la luce del sole e colorare l’ambiente.

    Leggi anche: CUCINE MONOBLOCCO, LE PROPOSTE PIÙ BELLE ED ECONOMICHE PER ARREDARE LA CASA PICCOLA