Materiali di tendenza 2023: i must have per l'arredamento

Le tendenze arredo 2023 per la casa vedono una conferma: l'uso dei materiali naturali e sostenibili, con una predilezione dalla scelta dei colori chiari e luminosi. Allora ecco le tendenze per l'arredamento 2023 e i trend più gettonati per quanto riguarda i materiali

salotto con divano grigio e coffee table in legno

Foto Shutterstock | Africa Studio

Come sarà la casa del 2023? I materiali naturali saranno il trend. E si tratta di una conferma, un’eredità che viene dall’anno passato e che prosegue anche nel futuro. Infatti al centro della scena ci sono i materiali di tendenza che vengono dalla natura e che sono sempre più sostenibili. In base ai diversi stili di tendenza per l’arredo 2023, ecco quali sono i materiali scelti dagli interior designer per l’arredamento delle case in questo anno.

Insomma, dando uno sguardo alle tendenze arredo 2023 notiamo subito che gli ambienti saranno luminosi e con un forte richiamo alla natura. La scelta dei colori dei materiali andrà sulle tonalità più chiare. Su tutti spiccano i materiali naturali come il marmo, sempre elegante, e il legno, declinato in diverse sfumature. New entry dell’anno è il travertino, così come il rame, preferito tra tanti metalli. E per quanto riguarda i tessuti si fa strada la iuta. Scopriamone di più.

Legno: il più caldo tra i materiali di tendenza

soggiorno arredato con materiali naturali secondo le tendenze arredo 2023
Foto Shutterstock | united photo studio

Per quanto riguarda le tendenze arredo del 2023 possiamo dire che ci saranno diverse conferme, cioè tanti materiali e colori di tendenza nell’anno che sta per concludersi saranno quelli più scelti anche per l’anno nuovo.

Ne è un esempio il legno, che sarà il vero protagonista delle tendenze arredo 2023. Tra i trend più gettonati troviamo il legno chiaro, sia per quanto riguarda i mobili e i complementi, sia per quanto riguarda la scelta dei rivestimenti come il parquet.

ambiente con pareti color blu e parquet in legno chiaro
Foto Shutterstock | LEKSTOCK 3D

Attenzione, però, il legno non è solo da posare sul pavimento, i rivestimenti delle pareti in legno si confermano tra le idee più azzeccate per arredare una casa calda e accogliente. E poi resta sulla cresta dell’onda la boiserie, con anche la novità della boiserie nel bagno.

Anche se la scelta dei colori chiari e luminosi resta tra le tendenze del momento, i legni scuri avranno un grande successo, soprattutto per quanto riguarda gli arredi.

Marmo: il lusso naturale

tavolini in marmo e pietra naturale per arredare salotto tendenze arredo 2023
Foto Shutterstock | YKvisual

Per impreziosire gli ambienti non ci sarà niente di meglio che usare il marmo rosa in ogni angolo della casa. La sala da pranzo con il tavolo in marmo o il salotto con il tavolino basso in marmo rosa saranno un must.

Cucina moderna con rivestimenti in marmo Versace Ceramics
Foto Versace Ceramics

Il trend segue un’idea di lusso sostenibile, con originali richiami al mondo classico, con qualche incursione nello stile vintage. Ovviamente a essere protagonisti dell’arredo della zona giorno saranno anche i piani di lavoro in marmo in cucina. Lisci, con pattern naturalmente irregolari, sanno donare ad ogni cucina un tocco unico di eleganza.

Rame: il metallo che arreda

soggiorno con tavolini in rame materiali di tendenza
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Le tendenze per l’arredamento 2023 ci mostrano anche un ritorno a materiali naturali come i metalli. Ma si fa presto a dire arredamento per la casa in metallo… In realtà, nello specifico, il top trend di questo anno è il rame.

omplementi arredo rame cucina materiali di tendenza
Foto Shutterstock | Philipp Shuruev

Dunque, se arredare con il rame il soggiorno potrebbe sembrare un qualcosa di già visto, usare il rame per la camera da letto è una vera novità. Ma dobbiamo abituarci perché nel 2023 vediamo un utilizzo sempre più diffuso di elementi in rame anche nella scelta della rubinetteria nel bagno o nella cucina.

Porcellana, per un tocco di classe

tavola d'inverno apparecchiata con porcellane villeroy & Boch
Foto Villeroy & Boch | Collezione porcellane LAVA

La qualità della porcellana non si discute, ed è presente tra i materiali di tendenza 2023 soprattutto per quanto riguarda le decorazioni della casa e gli accessori per la tavola. La novità sta nei colori, il classico bianco lascia il posto a palette più sofisticate, e nelle forme, che sono irregolari e uniche.

Inoltre troviamo la porcellana anche nei sanitari in bagno che avranno linee morbide e sinuose. Infatti non è più tempo di lavabi squadrati, ma le curve saranno predilette dagli interior design che torneranno a riproporre anche le forme ad arco.

I colori seguono il mood naturale, con un mix di tonalità calde, come beige, avorio e terracotta, che andranno a dare vita anche ai soprammobili, alle decorazioni e ai complementi in porcellana.

Iuta, un tessuto naturalmente irregolare tra i materiali di tendenza

soggiorno moderno con specchio verticale tendenze arredo 2023
Foto Shutterstock | New Africa

Come abbiamo detto, ci saranno i materiali naturali tra i veri protagonisti delle tendenze arredo 2023. Il ritorno alla natura non è mai stato così forte e questo vale anche per i tessuti di tendenza. Largo spazio è dato alla fibra tessile naturale ricavata dalle piante.

angolo di un soggiorno moderno con tappeto in iuta tra i materiali di tendenza
Foto Shutterstock | DesignStock09

I materiali lisci e omogenei lasciano lo spazio a texture meno perfette, come la iuta, elemento sostenibile e riciclabile che dona un tocco di calore e completa con stile ogni ambiente della casa.

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.