Boiserie bagno, lo stile urban chic dal sapore vintage

Una boiserie in bagno? Sì, è proprio questa una delle ultime tendenze di interior design per l'arredo bagno. Con questo rivestimento poteteper creare ambienti chic ed eleganti

bagno classico bianco e nero con boiserie

Foto Shutterstock | Prophotoo

Tra le tendenze del momento per quanto riguarda l’arredamento del bagno ci sono i rivestimenti in legno o in ceramica come la boiserie. In molti pensano che questo tipo di soluzione per coprire le pareti sia adatta solo a case arredate in stile classico, a case austere ed eleganti dagli interni raffinati ma gli interior designer non sono totalmente d’accordo. Infatti troviamo dimore con boiserie arredate anche in stili più moderni e contemporanei.

Boiserie bagno: è meglio il legno o la ceramica?

#DEVA_ALT_TEXT#piastrelle bagno classico
Foto Shutterstock | Vadim Ovchinnikov

Gli esperti hanno pochi dubbi a riguardo. Sebbene ci siano sul mercato tanti tipi di boiserie in legno adatti a essere collocati in ambienti umidi come il bagno, la soluzione migliore sono le boiserie in ceramica. Anche per arredare il bagno in stile classico.

Tra l’altro, oltre a non temere l’umidità tipica di questo ambiente della casa, sono anche molto facili da pulire, il che non è affatto un aspetto secondario o da trascurare.

bagno con sanitari colorati di blu in stile marinaro
Foto BLEU PROVENCE

In genere possiamo dire che la boiserie in bagno si usa sulla parte bassa delle pareti e si ferma a mezza altezza, quindi divide in due parti la parete per meglio evidenziare degli elementi specifici. Cioè ad esempio delle particolari tipi di piastrelle per il bagno oppure una carta da parati per il bagno a righe che ci riporta in un’ambientazione vagamente retrò.

Un po’ vintage, un po’ urban chic

Bagno moderno sulle tonalità del grigio
Foto Shutterstock | design.at.krooogle

Se amate lo stile vintage ma non volete rinunciare ad un arredo più moderno che strizza l’occhio alle tendenze urban chic potete usare la boiserie in bagno per creare giochi di materiali e disegni. Ad esempio potete realizzare rivestimenti in rilievo con contrasti cromatici tra boiserie e pareti.

Inoltre per sistemare una boiserie bagno non dovrete necessariamente ristrutturare il bagno. Infatti può essere realizzata anche senza rimuovere il rivestimento esistente. Chiamate un tecnico specialista e fatevi montare la controparete senza eliminare nulla di quanto esistente. In questo modo il vostro bagno avrà un nuovo look in pochissime mosse!

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.