Arredare il bagno classico con stile: guida alle ultime tendenze

Guida alle ultime tendenze per arredare il bagno in stile classico e rendere elegantissimo l'ambiente dedicato alla cura del corpo. Seguite le indicazioni degli esperti e renderete unica la vostra sala da bagno!

da , il

    bagno classico in legno guida arredo

    Si può arredare il bagno classico con stile seguendo le nuove tendenze per unire la tradizione a elementi più contemporanei, creando combinazioni eleganti e mai banali. Questa guida vuole essere una raccolta di idee con spunti da cui prendere ispirazione e soluzioni ideali per arredare il bagno classico a partire dai rivestimenti di pareti e pavimenti, fino ai complementi di arredo, passando per sanitari e mobili più adatti.

    Il mood che evoca l’intramontabile gusto della tradizione ricorre ad arredi di grande bellezza, capaci di ricreare un’atmosfera nostalgica e carica di fascino. Selezionare con cura alcuni dettagli come le piastrelle e le finiture significa trasformare lo spazio dedicato all’igiene e alla cura del corpo, in un ambiente estremamente raffinato ed elegante. E allora proseguite nella lettura se volete sapere come arredare un bagno classico con gusto.

    Mobili per bagno classico

    mobile bagno classico
    Foto Amazon | Mobile in legno di noce Kiamami Valentina

    Tutti gli arredi, declinati secondo questo gusto senza tempo, citano la tradizione attraverso una rielaborazione più attuale, raggiungendo una straordinaria qualità estetica. Per quanto attiene ai mobili per arredare il bagno classico, un vero e proprio omaggio alla tradizione sono gli arredi in legno scuro con ante a battente e maniglie in metallo. Come nel caso del mobiletto salvaspazio in arte povera in legno di noce Kiamami Valentina. Lo stile in arte povera dona un tocco classico retrò alla sala da bagno restando comunque funzionale e pratico.

    Rivestimenti per il bagno classico

    Certamente in un bagno classico l’uso di boiserie va sempre preso in considerazione per quanto riguarda i rivestimenti, ma possono non piacere a tutti, mentre le piastrelle sono la scelta più comune, insieme alla carta da parati, specialmente per le porzioni di parete più alte.

    bagno classico bianco e nero
    Foto Shutterstock | Prophotoo

    Le piastrelle per arredare il bagno in stile classico hanno un ruolo fondamentale: sulle pareti si possono applicare ceramiche nere e bianche oppure in colorazioni più chiare ma sempre eleganti. Nel verde e azzurro interpretano i desideri di chi ama l’arredamento più sobrio, mentre beige e rosso con dettagli a contrasto risultano sicuramente più ricercati.

    piastrelle rivestimento bagno classico provenzale leroy merlin
    Foto Leroy Merlin | Piastrella Provence per bagno classico

    I formati possono essere tradizionali cioè rettangolari o quadrati, anche cementine esagonali purché in colori tenui. Interessanti sono le soluzioni di tendenza con piastrelle in monocottura in stile provenzale come quelle in gres porcellanato di Leroy Merlin, smaltati e con effetto in pietra, ideali anche per il pavimento. Mentre il marmo non passa mai di moda, e dona un tocco raffinato all’ambiente, sia esso bianco, nero o rosa.

    Scegliere i pavimenti del bagno classico

    gres porcellanato pavimenti bagno classico
    Piastrella Venezia | Foto Leroy Merlin

    Per i pavimenti da scegliere per arredare il bagno classico in sostanza valgono le stesse indicazioni che abbiamo dato in generale per i rivestimenti riguardo colori e piastrelle. Tra le ultime tendenze c’è l’uso del gres porcellato, che permette finiture raffinate e di tendenza, anche con effetto marmo e legno naturale che ben si adattano al bagno classico. Ad esempio la piastrella Venezia di Leroy Merlin in monocottura colore beige e con effetto marmo è perfetta per sale da bagno ampie ed eleganti.

    Complementi di arredo

    dispenser sapone in maiolica kasanova
    Dispenser sapone | Foto Kasanova

    Un dispenser di sapone in maiolica come quello in vendita da Kasanova sarà perfetto come complemento d’arredo di un bagno classico di lusso. Consolle e specchi di design per il bagno in foglia d’argento sono perfetti per chi ama la tradizione e desidera dare un tocco di eccentricità in più alla propria casa.

    porta asciugamani ottone per bagno classico
    Porta asciugamani Albany | Foto Westwing

    Gli accessori come il portasciugamani potranno essere scelti in acciaio cromato oppure in ottone, sia da applicare al muro come il modello Albany di Westwing, a torretta con aste in metallo ottonate e base bianca marmorizzata. Si adatta alla perfezione sia ad un arredo bagno classico bianco che ad uno colorato.

    Migliori Sanitari per il bagno classico

    vasca da bagno classica con piedini tradizionali
    Vasca da Bagno Legend | Foto Hudsonreed

    Per i bagni classici la scelta dei sanitari e del lavabo punta a modelli eleganti, dalle linee morbide e con piccoli dettagli preziosi come nel caso della la vasca da bagno Legend caratterizzata da piedini dal design tradizionale senza tempo (ma sono disponibili anche in versione zampa di leone).

    miscelatori bicomando bagno classico
    Foto Shutterstock | Andrew Angelov

    Altro elemento fondamentale sono le rubinetterie, cioè i miscelatori bicomando, da scegliere secondo uno stile rétro che sia armonico con il resto dell’arredamento, per un look coordinato ed esteticamente ineccepibile. I materiali da prediligere sono ottone o acciaio cromato.

    Colori più adatti

    #DEVA_ALT_TEXT#guida arredo bagno classico
    Foto Shutterstock | Svet_Feo

    Quali sono i colori più adatti per il bagno classico? Se non sapete da dove cominciare date uno sguardo alla guida su come scegliere il colore delle piastrelle del bagno, con i consigli degli esperti. E poi seguite lo schema di colori della tradizione, con il classico binomio bianco e nero. Se amate qualcosa di più cromatico, scegliete tonalità neutre ed eleganti come il grigio, magari accostato al rosa tenue o al verde salvia. In ogni caso vanno evitati i colori troppo accesi o peggio ancora acidi.