Piastrelle bagno: tutte le tendenze

Scopriamo le nuove tendenze di interior design che riguardano le piastrelle per il bagno e i rivestimenti per arredare la stanza da bagno con gusto ed eleganza, seguendo i trend più in voga del momento.

da , il

    piastrelle bagno tendenze

    Scopriamo tutte le nuove tendenze sulle piastrelle bagno e rivestimenti per quella che possiamo considerare una delle stanze più importanti della casa. Come scegliere l’arredo bagno di tendenza nel 2021? Facciamo una carrellata di soluzioni per l’arredamento bagni, in particolare per quanto riguarda le piastrelle. La scelta che non passa mai di moda è il marmo, seguito dal gres, decisamente più economico, e poi ancora soluzioni originali come il mosaico o la carta da parati. Vediamo allora i rivestimenti di tendenza per quest’anno, per ispirare chi vuole arredare il bagno moderno o classico con stile.

    Tendenze interior design 2021

    piastrelle marmo bagno classico elegante

    Come abbiamo accennato, tra le tendenze interior design 2021 spicca l’uso del marmo, ma sta tornando in auge anche la pietra naturale, come il travertino, elegante e senza tempo. Sempre al top sono le soluzioni in netto contrasto, come l’abbinamento di colori contrapposti o di materiali per i diversi muri che compongono la stanza da bagno. Tra le piastrelle bagno economiche di tendenza spiccano quelle in gres con effetto marmo e legno, ma anche le piastrelle colorate opache e lucide in colori pastello.

    Piastrelle per il bagno moderno

    Ogni bagno moderno ha bisogno di adeguate piastrelle che sappiano dare il giusto risalto all’arredamento scelto, specialmente se fornito di dettagli pregiati e raffinati. Anche i colori usati assumono un’importanza fondamentale: tra le tendenze di quest’anno c’è la scelta di accostare colori a contrasto rispetto alla creazione di sfumature tono su tono. Anche per il bagno moderno il mosaico rappresenta una delle scelte trend, con uso di colori molto accesi come il giallo e il blu, ma anche del nero, per un total black molto suggestivo e insolito per la camera da bagno.

    Piastrelle per il bagno classico

    piastrelle in marmo per bagno classico
    Foto Shutterstock | ABB Photo

    Le più gettonate piastrelle per il bagno classico sono prevalentemente in marmo, e in gres per chi vuole soluzioni più economiche. Anche il mosaico e la pietra naturale stanno salendo nelle tendenze dell’anno in corso, con colori che vanno dalle nuance naturali ai pastello, in particolare il blu.

    Arredare il bagno in stile miminal

    arredamento bagno minimal
    Foto Shutterstock | NavinTar

    Per chi non ama fronzoli e vuole ambienti freschi arredati con il minimo indispensabile, le piastrelle adatte a un bagno in stile minimal sono in colori basici e neutri, senza decorazioni eccessive o addirittura totalmente prive. Per chi vuole un tocco di colore le tendenze di interior design indicano l’uso di mattoncini in vetro colorato da assemblare su piccole porzioni di parete, ad esempio dietro ai sanitari.

    Carta da parati in bagno? Sì, si può!

    carta da parati bagno
    Foto Shutterstock | yampi

    Usare la carta da parati per il bagno non è una soluzione così assurda come potrebbe sembrare, le proposte delle aziende specializzate sono tante, si tratta di carte realizzate con materiali da rivestimento dalle qualità particolari, ad esempio l’impermeabilità. Quindi possono essere posate in ambienti umidi e a contatto con acqua. Se sceglierete le stampe più adatte potrete creare bagni di tendenza originali ed elegantissimi.

    Piastrelle per il bagno rustico

    Le piastrelle per il bagno rustico di tendenza privilegiano l’effetto legno o cemento, quindi materiali naturali e grezzi, ma anche le piastrelle decorate, tipiche della tradizione artigianale italiana, restano in auge tra gli stili più trend del momento. I formati variano, si va dalle mattonelle di pochi centimetri a formati molto grandi applicati dal pavimento al soffitto, senza mezze altezze.

    Potrebbe interessarti anche