Bianco e nero: ispirazioni per un bagno minimal

Idee e suggerimenti su come arredare un bagno bianco e nero

ampio bagno arredato in bianco e nero

Foto Shutterstock | ImageFlow

Ecco una serie di dritte su come arredare un bagno bianco e nero. Se abbinati gusto ed eleganza, i colori opposti per eccellenza sono capaci di creare ambienti dalla grande personalità. Anche la stanza da bagno in bianco e nero non è da meno. E poi, oltre ad essere tonalità intramontabili sempre tra le tendenze, bianco e nero sono semplici da reperire in ogni forma e materiale. In commercio si trovano facilmente arredi black and white, rivestimenti di ogni tipo e tutta una serie di accessori fondamentali in bagno.

Arredare in bianco e nero il bagno elegante


Arredare un bagno bianco e nero non significa necessariamente dover distribuire i due colori in percentuali uguali, anzi si può giocare con combinazioni diverse. Ad un mobile per lavabo bianco laccato si possono abbinare altri arredi di un nero opaco, o un pavimento dalla tinta lucida. Leggete anche la nostra guida su come scegliere l’arredo bagno per approfondire il tema.

carta da parati bagno bianco nero
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Poi, per quello che riguarda i complementi c’è davvero l’imbarazzo della scelta, si può decidere di comporre una sala bagno in stile classico o ancora vintage, oppure osare con uno stile più contemporaneo. In auge al momento c’è il bagno minimal, con pochi elementi essenziali ma ricchi di carattere.

bagno classico bianco e nero
Foto Shutterstock | Prophotoo

Volendo essere pignoli, sarebbe opportuno utilizzare il bianco per gli angoli meno illuminati, dando libero spazio al nero in quelli pieni di luce, soprattutto se si ha a che fare con stanza di grande metratura.

Arredare il bagno bianco e nero con le piastrelle e i rivestimenti giusti

Come arredare un bagno piccolo luce
Foto Shutterstock | Dariusz Jarzabek

Importante anche la scelta degli accessori, tende e tappeti in primis, utili per contribuire a creare un giusto equilibrio. Equilibrio che si costruisce anche con un rivestimento adeguato. Prima di tutto leggete come scegliere le piastrelle del bagno se volete personalizzare al massimo l’ambiente. IN genere le piastrelle sono le più utilizzato, sia per la resistenza che per la facilità di pulizia e chiaramente per l’ampia scelta di forme e decori. Anche il mosaico in bagno riscuote un certo successo.

Come arredare un bagno piccolo colori e rivestimenti
Foto Shutterstock | Jodie Johnson

Negli ultimi anni si sono diffusi molto anche i rivestimenti in gres porcellanato, disponibile anche nelle diverse sfumature del nero. La scelta è davvero vastissima, l’importante è saper dosare bene tutti gli elementi, altrimenti si rischia di creare un ambiente disordinato e di cattivo gusto. Forte, eclettico, lineare, è così che deve essere un bagno bianco e nero.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.