Parquet: tutte le tendenze del momento per arredare tutta la casa

Il legno è ormai protagonista di tutti gli angoli della casa: ecco colori e finiture da scegliere

da , il

    Parquet: tutte le tendenze del momento per arredare tutta la casa

    Il parquet è una delle soluzioni più scelte per la casa, insieme a piastrelle e gres porcellanato. Il materiale naturale ha però un fascino e un’eleganza ineguagliabili, unendo stile e durevolezza.

    Grazie a nuovi trattamenti, colori e formati, il legno può rivestire tutte le superfici di casa, dando quindi la massima libertà: si possono dividere gli ambienti come creare un unicum per tutto lo spazio per dare maggiore ampiezza e ariosità.

    Diamo dunque un’occhiata alle tendenze 2021 per rinnovare la casa o per trarre ispirazione per una ristrutturazione.

    I colori

    parquet 2021 (1)
    Foto Pixabay | Gerd Altmann

    Quest’anno a predominare nel settore delle del interior design sono i colori freddi. Il blu è il protagonista dell’arredamento ma anche per quanto riguarda il parquet, per un effetto del tutto inedito.

    Per chi invece punta più verso tonalità tradizionali, i tutti i legni chiari che vanno dal tortora all’avorio sono assolutamente sul pezzo. Il grigio e il nero si alternano al color cioccolato intenso, così come i legni ramati e color miele.

    Il pavimento scuro arreda con minimalismo e dona alla stanza un’atmosfera molto ricercata. I chiari, come sempre, danno luminosità e ariosità, perfetti per chi ama lo stile nordico.

    Legno di recupero

    L’ecosostenibilità è uno dei gli argomenti centrali dell’arredamento nel 2021 e non poteva non coinvolgere un materiale come il legno. il parquet ottenuto da materiali di recupero è una delle tendenze assolute dell’anno. Ciò che è stato utilizzato e che è destinato alla eliminazione trova la nuova vita grazie al riciclo in maniera assolutamente stilosa, donando personalità allo spazio.

    La posa

    La posa non è più verticale: ora la tendenza è sposare il parquet o diagonalmente oppure a spina di pesce, un grande classico che torna in auge, sia all’ungherese che ha l’italiana.

    Il formato

    parquet 2021 (3)
    Foto Pixabay | AnnaER

    Quest’anno la precedenza ce l’ha il parquet piuttosto grande, dove è possibile vedere tutta la pregiata finitura naturale del legno, che può essere più o meno evidente a seconda dei gusti. Tende però a restringere lo spazio: i listelli piccoli trovano grande riscontro nelle case contemporanee.

    Per creare maggior dinamismo si possono scegliere dimensioni diverse da posare nelle varie stanze ma seguendo lo stesso filo conduttore del materiale.

    Trattamenti superficiali

    parquet 2021 (2)
    Foto Pixabay | PublicDomainPictures

    Quello che si sta più vedendo quest’anno è il parquet spazzolato, ovvero un trattamento che gli permette di rimanere piuttosto naturale, quindi caratterizzato da una leggera ruvidezza e dalle venature in evidenza. Questo tipo di legno è quello poi più resistente in termini sia di tempo che di urti. È perfetto se si vuole creare un ambiente rustico oppure sottolineare la bellezza del legno.

    Altri stili per la superficie del parquet sono l’effetto antichità che ridà una sensazione di usura di un legno particolarmente pregiato, oppure la piallatura, che rende sempre le superfici leggermente irregolari.

    Per quanto riguarda la finitura, il lucido è stato sostituito dal satinato, per una lucentezza discreta, e dell’opaco, molto elegante.