Tendenze arredamento 2021: i colori di quest’anno e come abbinarli

Il Blue Navy è il colore su cui puntare per il 2021. Impariamo a conoscerlo e scopriamo come abbinarlo in ogni stanza della casa

da , il

    Tendenze arredamento 2021: i colori di quest’anno e come abbinarli

    Per le tendenze arredamento 2021 si prevede una coda lunga del 12 mesi appena trascorsi: continuerà ad andare forte il Blue Navy. Nel catalogo pantone è identificato con Classic Blue 19-4052, una sfumatura molto intensa e sempre elegante. In italiano possiamo tradurlo con blu marino e si abbina sia ai toni neutri, che a quelli metallizzati

    Prediligendo i colori più basic, anche lo stile dovrà rispettare una linea minimal. Ma ecco come abbinare il Blue Navy in ogni stanza della casa.

    Come abbinare i colori del 2021

    Il blu è in genere una tinta molto versatile, ma se vogliamo farlo risaltare al meglio, specie nell’arredamento, dobbiamo prediligere alcuni colori. Tra questi, oltre al bianco caldo, c’è il color nocciola, il colore del legno.

    Anche il grigio è uno degli accostamenti prediletti dal Blue Navy, che si può alternare a dettagli rosa cipria, o verde oliva.

    Se non siete degli amanti del bianco puro, vi farà piacere sapere che il Blue Navy si sposa bene con il color vaniglia francese: più vibrante e caldo del classico vaniglia. Grazie alla sua luminosità, questa tinta permetterà di alleggerire il blu marino rendendolo adatto anche ad ambienti più piccoli.

    scatole decoro blue navy
    Pexels | Leticia Ribeiro

    Colore blue navy nella camera da letto

    L’ambiente più adatto a questa tinta è di certo la camera da letto. È tendente al nero, ma non disturberà il vostro sonno. Infatti, il Blue Navy ha proprietà rilassanti.

    Se non volete rischiare di chiudere troppo le pareti, o di esagerare, potete tinteggiare una sola parete e giocare con i contrasti. Per gli altri muri, quindi, scegliete tra le tinte già proposte: vaniglia francese o grigio chiaro.

    Inolte, è un colore che si sposa bene con la biancheria invernale, ma anche con quella estiva. Per i complementi, puntate su oro e bronzo, esaltati molto bene dal blu scuro.

    Il Blue Navy perfetto in cucina

    Non abbiate paura di creare una cucina troppo scura o buia: giocando con le luci potrete illuminare le pareti Blue Navy e sprigionare tutte le vibrazioni del colore.

    Pensili e bancone, in questo caso, saranno perfetti se in legno chiaro, o in tinte grigie. Per la rubinetteria e le maniglie potreste optare, di nuovo, sull’oro, o sull’acciaio satinato.

    divano 4 posti blu navy mason du monde
    Foto Maison du Monde

    Un salotto blu marino

    Se decidete di utilizzare il blu marino in soggiorno, tutto andrà giocato sui complementi d’arredo. Soprammobili, tessuti, lampade, dovranno dare forza alla tinta scelta grazie al contrasto.

    Nel caso in cui optiate per un divano o una poltrona Blue Navy, allora potreste fare riferimento ai famosi monocromi di Yves Klein.

    bagno blue navy
    Pexels | julie aagaard

    L’abbinamento con il bagno

    Ovviamente quale colore può essere più adatto del blu in bagno? Il richiamo tra il Blue Navy e l’acqua è immediato, tanto che è il colore scelto proprio dalla Marina Militare Britannica. In questo caso scegliete un pavimento chiaro, niente illuminazione diffusa: dei faretti faranno risplendere le pareti al meglio.