Arredare con il color tortora: come abbinarlo per una casa armoniosa

Una delle tonalità più di tendenza, perfetta per interni eleganti, raffinati e senza tempo: ecco come abbinarla per una casa davvero originale

da , il

    Arredare con il color tortora: come abbinarlo per una casa armoniosa

    Il tortora è un colore molto raffinato ed elegante, perfetto per ogni ambiente della casa e capace di rendere più elegante anche l’arredamento più semplice più semplici. Grazie al suo essere indefinito e sfumare tra il beige e il grigio polvere lo rende perfetto sia per le pareti che per i mobili, ed essendo un colore neutro chiaro e medio-chiaro rende molto ampio lo spettro degli abbinamenti, che definiscono con maggior precisione lo stile della casa.

    In generale, è un colore passepartout, per questo è scelto dalla maggior parte delle case contemporanee: per evitare il rischio di un effetto già visto (e un po’ banale), va mixato con altre tonalità (meglio evitare quelle pastello, le calde più o meno intense e i grigi puri) che sanno esaltarlo. Da solo, il tortora o taupe rischia di diventare poi un po’ noioso e piatto: possiamo definirlo il perfetto supporto a un altro colore per dare dinamismo alla casa.

    Diamo un’occhiata a quale idea e ispirazione per arredare ogni spazio con il colore tortora e come abbinarlo.

    Corridoio e ingresso, luminoso e sobrio

    Interior,Design,Of,Modern,Hallway,With,Doors,And,Staircase,3d
    Foto Shutterstock | Vadym Andrushchenko

    Se si vuole subito dare un’impressione elegante e dare un’impronta minimalista alla casa, orientarsi su questa nuance per ingressi e corridoi è la scelta vincente. Si possono per esempio dipingere le pareti in tinta e poi abbinarle a una boiserie in legno bianco, il colore più gettonato da alternare al tortora, soprattutto se si ama lo stile shabby.

    Soggiorno raffinato e accogliente

    Modern,Beige,Gray,Living,Room,Interior,Design,With,Large,Light
    Foto Shutterstock | Svet_Feo

    Questo colore è davvero un grande classico per le mura del salotto, col quale non si sbaglia mai, perché crea un’atmosfera molto elegante ma anche sofisticata e contemporanea. L’ideale è scegliere luci calde e pochi dettagli per arredare, magari metallici: le finiture dorate sono super chic col tortora.

    Lampade, lampadari, tavoli, tavolini, sedie, mobiletti sono la combinazione vincente, insieme a tessuti naturali e grezzi per cuscini e rivestimenti.

    vente unique divano
    Foto Vente-Unique

    Un’altra idea è invece puntare sul bianco per pareti e dettagli, ma abbinare mobili e divano color tortora, come questo di Vente-Unique, in un bellissimo tortora che vira leggermente verso il rosa antico, ideale da abbinare a cuscini in tinta.

    Camera da letto rilassante e personale

    Blue,,Beige,And,Emerald,Green,Bedding,On,King,Size,Bed
    Foto Shutterstock | Photographee.eu

    Anche la camera da letto di presta molto bene al tortora, perché consente molte possibilità di personalizzazione. Infatti, se vogliamo dare un tocco di originali, invece di tinte sulla medesima scala, si può creare un bel contrasto con colori freddi e profondi come blu notte, ottanio e verde bosco, che rendono la stanza riposante e rilassante, ma con un tocco di personalità.

    menzoo testiera
    Foto Menzzo

    Semplicemente perfetta è poi la testiera del letto color tortora come questa di Menzzo, in un bellissimo velluto trapuntato che esalta al massimo le sfumature del colore.

    Il bagno minimalista

    Light,Wooden,And,Beige,Bathroom,With,Two,Sinks,,Shower,And
    Foto Shutterstock | ImageFlow

    Un po’ minimalista, un po’ zen, sicuramente chic è il bagno tortora, da abbinare in maniera facile col bianco ma soprattutto col legno: va scelta con attenzione la sfumatura più in accordo, ma il risultato sarà elegantissimo.

    Sempre in bagno, il nostro colore protagonista si sposa alla perfezione con il nero, che può essere scelto per finiture, rubinetteria, dettagli dei mobili oppure le superfici, che possono anche essere in pietra scura con bellissime venature a contrasto.

    La cucina calda ma ricercata

    Interior,Of,Stylish,Kitchen,With,White,Walls,,Wooden,Floor,,Beige
    Foto Shutterstock | ImageFlow

    In cucina il tortora è perfetto perché è caldo e luminoso, e veste alla perfezione qualsiasi modello di cucina. Infatti, più che per le pareti, è indicato per le superfici che siano lucide o satinate, ma anche in legno colorato, oppure per i mobili e per la struttura della cucina vera e propria, da alternare a bianco e legno.

    In questo caso, ci stanno alla perfezione dettagli come presine e vasi, di un colore a contrasto: il migliore in questa stanza è sicuramente il rosso cupo che vira verso al bordeaux freddo.