Come arredare casa con il color ottanio: i consigli per abbinare il verde petrolio

Il color ottanio è molto raffinato e amato dagli interior designer. Dalla camera da letto alla cucina, si tratta di un colore perfetto per tutti gli ambienti della casa. Vediamo come arredare casa con il color ottanio

arredo color ottanio

Foto Pexels / Max Vakhtbovych

Che cos’è l’ottanio? Il color ottanio è quella sfumatura che nasce dal mix di turchese e verde petrolio ed è una tonalità molto sofisticata. Nasce nei favolosi anni Cinquanta e ancora oggi è molto usato nell’arredamento dagli interior designer. Si tratta di un colore che, sebbene all’apparenza possa sembrare ostico, in realtà si abbina piuttosto bene (soprattutto se a contrasto) con altre tonalità e per questo motivo può essere impiegato liberamente in diversi ambienti di casa a prescindere dagli stili.

Vediamo allora come usare e abbinare il color ottanio in cucina, in soggiorno, ma anche in camera da letto,per esempio.

 

Come utilizzare il color ottanio in cucina

cucina color ottanio

Foto Pexels / Max Vakhtbovych

Come usare il color ottanio in cucina? Abbiamo già visto come arredare la cucina con il verde petrolio e anche il color ottanio sta davvero bene in questo luogo e crea un ambiente elegante e senza tempo. Se siete alla ricerca di spunti potreste ad esempio pensare di dipingere le pareti di questo colore super di tendenza e abbinarle a parquet o gres marrone scuro.

Se invece non avete intenzione di toccare il colore delle pareti della cucina di casa, allora potreste usare dei complementi d’arredo, come la sedia in velluto Westwing perfetta da abbinare a un tavolo in legno chiaro.

Inoltre potete inserire il color ottanio in alcuni accessori: ad esempio per rivestire i cuscini delle sedie, oppure ancora (più semplicemente) usando accessori per la tavola con questo bel colore: potete scegliere tovaglie o tovaglioli, stoviglie come i piatti Rose & Tulipani di Teresa Pizzagallo o solo un centrotavola decorato.

 

Come abbinare il color ottanio in soggiorno


Questa sfumatura di verde tendente al turchese e viceversa è simile al colore petrolio che è perfetto anche per l’arredo del soggiorno. Semplicemente, il color ottanio infatti, come tutti i colori freddi, aiuta la concentrazione e il riposo ed è ideale quindi per arredare questo ambiente della vostra casa.

Potreste andare alla ricerca di alcuni complementi d’arredo di questo colore: prima di tutto un bel divano, magari angolare se avete spazio, un tavolino per arricchire la zona studio ad esempio. Oppure ancora solo dei cuscini decorativi per arredare il divano.

Potrete giocare con gli abbinamenti e con la fantasia per rinnovare l’ambiente anche usando delle decorazioni sulle pareti come questa di Maisons du Monde, o dei tappeti sul pavimento. Provate ad abbinare il color ottanio al bianco o all’avorio. Molto consigliati anche il rame, l’ocra o il color senape.

 

Il color ottanio è perfetto anche per la camera da letto



Infine vediamo come arredare la camera da letto con il color ottanio. Il color ottanio emana da sempre un’allure di estrema raffinatezza e di eleganza senza tempo. Per questo si tratta di un colore che, come il color petrolio per la camera da letto, si sposa perfettamente con l’ambiente. Potreste ad esempio decidere di dipingere la parete alle spalle del letto con questo splendido colore a metà tra verde e turchese, per creare un contrasto estremamente pulito e raffinato.

Ovviamente vi potete sbizzarrire con i mobili color ottanio, e scegliere una cassettiera come questa proposta da Maisons du Monde.

Oppure ancora potreste pensare di optare per della biancheria da letto color ottanio, magari abbinata ad accessori dorati o dalle tinte neutre come il bianco, il grigio o il tortora.

Anche delle tende color ottanio risultano essere estremamente di classe e completano l’arredamento della camera da letto in modo elegante.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.