20 Idee per decorare la tavola a Natale

Per creare la giusta atmosfera e dare un tocco speciale alla casa, non bisogna sottovalutare l'importanza di una tavola di Natale ben apparecchiata. Pigne, candele e altre decorazioni natalizie non possono mancare, per questo abbiamo raccolto le idee più belle per decorare la tavola di Natale in grande stile.

da , il

    tavola di natale oro

    Se non avete ancora deciso come apparecchiare la tavola di Natale, sappiate che le idee e gli stili a cui guardare per trovare la giusta soluzione sono tanti. Addobbare la tavola durante le feste non significa solo trovare una tovaglia rossa o oro alla quale abbinare tovaglioli, piatti e bicchieri. Ma scegliere la combinazione giusta di colori e decorazioni per una tavola natalizia che allo stesso tempo rispecchi lo stile della vostra casa.

    Centrotavola, luci, pigne e stelle di Natale creeranno la giusta atmosfera ma saper abbinare tutto nel modo giusto non è facile. Qui vi mostriamo tante idee da copiare per apparecchiare la tavola di Natale con stile.

    Prima di apparecchiare la tavola per Natale dovrete decidere lo stile e i colori da utilizzare. Come fare la scelta giusta? Ecco alcune idee che vi saranno utilissime!

    Mise en place

    mise en place
    Foto Pixabay | Karolina Grabowska

    È scontato, può sembrare banale ma non lo è per niente. La tradizione, che ormai in molti scacciano, è sempre un’ottima soluzione per una mise en place natalizia, soprattutto se attorno alla tavola si riunisce la famiglia. Questo non significa dover mettere in tavola tutte le cose, gli oggetti, tovaglie e tovaglioli vecchi e ormai in disuso, ma rievocare lo spirito familiare con alcuni dettagli.

    La tavola imbandita è la protagonista indiscussa del giorno di Natale. E’ proprio qui che ci si riunisce insieme a tutta la famiglia per pranzare e trascorrere piacevoli momenti in compagnia. Nulla quindi dovrà essere lasciato al caso, anzi un’attenta cura dei dettagli farà la differenza.

    apparecchiare la tavola a natale
    Foto Pixabay | Terri Cnudde

    Per una mise en place impeccabile apparecchiate la tavola scegliendo la tovaglia adatta, posizionate i piatti e mettete il tovagliolo al centro, eventualmente con un segnaposto. Mettete la forchetta a sinistra e il coltello a destra, il bicchiere va posto a 1 cm dalla punta del coltello. Potete anche aggiungere un piattino per il pane. Posizionate poi fiori e decorazioni per personalizzare la vostra tavola di Natale.

    I colori della tavola di Natale

    tavola di natale rosa
    Foto Pixabay | Karolina Grabowska

    Un’idea originale è abbinare i colori della tavola di Natale alle pareti di casa, soprattutto se sono colorate. In questo caso potete creare continuità con la tavola scegliendo la tonalità del vostro muro per le tovaglie e le decorazioni natalizie.

    Per una tavola romantica vi suggeriamo qualche tonalità delicata e pastello. Può sembrare fuori da ogni logica ma provate con il rosa tenue, qualche dettaglio tipicamente natalizio di colore argento e qualche candela. La vostra tavola natalizia sarà perfetta!

    Il viola è il colore che più si avvicina al rosso ed è sicuramente, almeno nelle occasioni natalizie, considerato più sofisticato. Non realizzate una tavola di solo viola, ma giocate con i contrasti, con il verde acido ad esempio.

    tavola natale oro e avorio
    Foto Pixabay | Terri Cnudde

    Al contrario dell’oro e dell’avorio, che è un mix classico per eccellenza, l’argento è adatto per una tavola più giovane. Non realizzatela solamente in questa nuance, ma giocate con i contrasti coloratissimi come con il verde, rosa, viola e persino l’arancione.

    Amate le decorazioni classiche ma l’abbinamento verde e rosso vi sembra appesantire troppo il design semplice e moderno della vostra casa? La soluzione è una tavola di Natale bianca e rossa, un abbinamento tradizionale ma allo stesso tempo fresco e delicato.

    Questo classico binomio può essere interpretato in modi diversi e sarà quindi facile adattarlo al design e allo stile della casa. La tavola natalizia rossa e bianca d’ispirazione moderna giocherà sulle forme geometriche: piatti quadrati, bicchieri rotondi, posate essenziali, centrotavola conici, tutto avrà un aspetto formale e rigoroso, proprio come vuole il design minimalista.

    Chi ama l’arredamento shabby chic, può scegliere questo stile per addobbare l’albero e anche nel decorare la tavola di Natale. Candele bianche, merletti di pizzo, pigne e ramoscelli sono elementi facilmente reperibili e a basso costo con cui creare una perfetta tavola natalizia in stile shabby chic.

    Scopri come decorare la tavola di Natale in stile shabby chic

    Tovaglie di Natale

    tovaglie di natale
    Foto Pixabay | pasja1000

    Come preparare una tavola natalizia raffinata? Iniziando dalla scelta dei tessuti. Se la tavola da pranzo è in legno naturale potrete decidere di evitare l’utilizzo della tovaglia, se invece si tratta di un tavolo da pranzo moderno optate per tessuti nelle nuances naturali.

    La palette cromatica non sarà mai eccessiva ma prediligerà sempre le tonalità più discrete e chiare, come il bianco, il beige e le sfumature dei verdi e dei marroni. Se optate per una tovaglia bianca e delle decorazioni oro o argento, l’atmosfera delle feste non mancherà. La tovaglia bianca, semplice o preziosa con pizzi e merletti può essere la base su cui sbizzarrirvi con le decorazioni a tema, da posizionare giocando con abbinamenti di colori classici o audaci.

    Leggi anche tovaglie natalizie: le più belle e originali

    tovaglia natalizia
    Foto Pixabay | Khusen Rustamov

    Se invece volete imbandire una tavola più gioiosa scegliete tovaglie colorate damascate o scozzesi. Le stampe natalizie, poi, sono davvero tante: stelle di Natale, agrifogli, bacche rosse, alberelli, pupazzi di neve, Babbi Natale, fiocchi, ghirlande, cuoricini, fiori, stelline o scenari innevati, c’è l’imbarazzo della scelta.

    Decorazioni fai da te

    decorazioni fai da te
    Foto Pixabay | sofy43

    Volete apparecchiare la tavola di Natale in modo davvero originale? Se abitate vicino al mare e questo è la vostra passione, potete scegliere di decorare la tavola da pranzo con alcuni dettagli marini. La stella marina, ad esempio, è proprio ciò che vi serve per realizzare una meravigliosa decorazione a tema. Spargetene qui e lì sulla tavola e, magari, appendetene qualcuna al vostro albero di Natale.

    Scopri le decorazioni in vetro più eleganti per la tua casa

    Un’altra idea per ottenere una tavola natalizia elegante e raffinata è quella di utilizzare il vetro per tutte le decorazioni. Un po’ più impegnativo da utilizzare, ma dall’effetto suggestivo, il muschio, per decorare vasetti, porta candele, centrotavola natalizi o sistemato qua e là sulla tavola apparecchiata.

    Infine non possono mancare le pigne , che sono assolutamente un must del Natale, soprattutto per la tavola. Possono essere messe in ordine sparso su di essa, possono essere posizionate una per ogni ospite. Particolarmente adatte a chi ama lo stile country e quello rustico, le decorazioni natalizie con le pigne sono facili da realizzare e totalmente ecologiche.

    Leggi anche decorazioni natalizie fai da te: idee creative e divertenti

    Perché non usare delle piantine? O meglio, perché non usare dei rametti di abete? Prendetene alcuni e metteteli dentro dei calici da posizionare a tavola. Non sarà funzionale ma almeno è un modo per dare un tocco di colore e di originalità. La tavola natalizia country e green prediligerà bacche rosse e rami secchi per dei bellissimi addobbi natalizi fai da te.

    Centrotavola di Natale originali

    centrotavola natalizio fai da te
    Foto Pixabay | ylusalonen

    La classica tavola di Natale può essere valorizzata da un centrotavola vintage. E siccome di tradizione si parla il colore must è il rosso, da abbinare all’oro o al verde.

    Il legno è sicuramente la superficie più calda che c’è, in grado di creare subito un’atmosfera più intima e rilassante. Optate per un centrotavola con pigne, rami e bacche rosse e decorate la tavola di Natale con materiali naturali e stampe tartan; la vostra tavola sarà sicuramente natalizia e accogliente. Un semplice centrotavola di Natale con le pigne è semplice da fare, potete anche confezionarlo voi stessi.

    Riutilizzare le vecchie palline di Natale è un ottimo modo per creare centrotavola fai da te di sicuro effetto. Vanno semplicemente inserite in vasi di cristallo di varie dimensioni e posizionati al centro del tavolo. Potete spargerle anche sulla tovaglia oppure legarle ai bicchieri.

    Leggi anche centrotavola di Natale: 5 idee per renderlo unico

    Per il centrotavola chic ad esempio si possono utilizzare vasi di vetro dalle forme diverse da decorare con fiori freschi e candele bianche o oro. Il binomio di colori può esser ripreso nei bicchieri e nei servizi di piatti per un gioco di rimandi attentamente studiato e dal forte impatto visivo.

    tavola natalizia blu
    Foto Shutterstock | Africa Studio

    Il turchese è uno di quei colori che si adatta perfettamente al Natale perché richiama il freddo. È perfetto soprattutto per le abitazioni che affacciano su paesaggi innevati. Si possono realizzare addobbi natalizi a tema usando le palline dell’albero, argento, bianche o azzurre o dei fili di perle metallizzati. Per un effetto ghiacciato si può realizzare un centrotavola con rami secchi e sfere di cristallo, illuminate da fili di lucine di Natale poste all’interno di un capiente vaso di vetro. L’effetto incantato, soprattutto durante le ore serali, è assicurato.

    Avete mai pensato di utilizzare le fragoline di bosco? Con queste si possono realizzare tantissime creazioni. Se prendete un vasetto, di quelli da cucina, lo riempite di acqua e all’interno ci mettete delle foglie e in cima le fragoline, sulle quali può anche galleggiare una candela, avrete realizzato dei meravigliosi centrotavola.

    Volete essere davvero originali e apparecchiare la tavola di Natale in modo unico? Al posto delle classiche stelle di Natale e dei rami di pino, usate delle piantine grasse per creare dei centrotavola natalizi e particolari. Abbinateli a delle candele bianche o oro e posizionate al centro del tavolo qualche pigna.

    Segnaposto natalizi

    segnaposto natalizi
    Foto Pixabay | Jill Wellington

    Il segnaposto è un’idea carina e riservata per ogni ospite. Volete un suggerimento? Prendete le vostre vecchie palline di Natale e a queste, con un filo, agganciate un cartoncino con sopra il nome dell’invitato. Oppure prendete delle piccole palline di Natale e dei nastrini e legatele al gambo dei bicchieri da vino di ogni invitato. Ogni bicchiere può essere personalizzato con un colore diverso.

    Leggi anche: Segnaposto natalizi, le idee fai da te per la tavola

    I dettagli glitter fanno molto Natale e si trovano in tutti i negozi specializzati in articoli per le festività. Un’idea carina? Cercate delle pere glitter e posizionatene una per ospite. Usate anche il simbolo per eccellenza delle feste: la stella di Natale. Piccole piantine possono decorare in maniera deliziosa la vostra tavola di Natale.

    Leggi anche stelle di Natale: le idee più originali per decorare casa

    stella di natale fai da te in feltro
    Foto Shutterstock | Africa Studio

    Anche con le sedie potete giocare e creare dei segnaposto. In questo caso può bastare un bel nastro colorato, in tema natalizio, da legare sullo schienale. Magari aggiungete sul nastro anche un cartellino con il nome dell’invitato, così avrete anche un segnaposto originale.

    Candele

    candele natale
    Foto Shutterstock | Ingrid Balabanova

    Su tutta la tavola di Natale non dovranno mancare le candele, che conferiranno un tocco di magia all’ambiente. Potete adagiare le candele sui centrotavola o su porta candele natalizie. Per un tocco più elegante sistematele su candelabri in cristallo, in vetro, o in metallo come oro e argento.

    Potrebbe interessarti anche