Come decorare la tavola di natale in stile shabby chic

Lo stile shabby chic, col suo fascino vagamente retrò, si presta particolarmente per decorare la tavola di Natale con un tocco di eleganza e di magia. Vediamo i centrotavola natalizi, gli addobbi fai da te e i decori shabby più belli per apparecchiare la tavola a Natale.

da , il

    Tra le idee più belle per una tavola di Natale originale ci sono senza dubbio le decorazioni in stile shabby chic. Questa tendenza d’arredo spopola ormai da diversi anni nel campo dell’interior design ed è molto amata per il suo gusto decisamente retrò ed estremamente raffinato. Si presta molto bene per decorare casa durante le feste natalizie, perchè con pochissimi dettagli riesce a creare un’atmosfera calda e intima, ideale per riunire tutta la famiglia il 25 dicembre. Ecco allora tanti spunti e consigli da seguire.

    Se vuoi decorare la tavola di Natale in stile shabby chic come prima cosa devi assicurarti di utilizzare esclusivamente le tonalità chiare. Il bianco è il colore principe di questo stile e dovrà farà da sfondo a tutto l’ambiente, per infondere la sua eleganza e bellezza senza tempo. Una volta scelta la tovaglia e gli arredi principali in tonalità chiare, dall’avorio al crema, potrete vivacizzare la tavola con decorazioni oro o argento, perfette per rendere più natalizia la tavola apparecchiata in stile shabby chic.

    La scelta di piatti e posate non è da sottovalutare soprattutto perchè lo stile shabby chic si compone di pochi elementi quindi tutto dovrà seguire il tema principale. Se possiedi un vecchio servizio di piatti della nonna, sarà giunto il momento di utilizzarlo. Recati altrimenti nei mercatini d’antiquariato, potrai trovare qualche pezzo interessante per la tua tavola retrò. Ovviamente anche i brand moderni propongono tanti servizi di ceramiche che si ispirano a quelli di una volta, con decori in rilievo, dalle tonalità chiare. Scegli il modello che ti piace di più e che pensi si inserisca meglio nel contesto generale.

    Anche per le posate vale un po’ lo stesso discorso: quelle antiche sono da preferire, così eleganti e raffinate, altrimenti scegli quelle più attuali in metallo, magari con qualche decoro prezioso.

    I bicchieri saranno in cristallo, con decori in rilievo e forme arrotondate. Sceglili nelle sfumature colorate, se hai deciso di decorare la tavola di Natale in stile shabby chic con tocchi di colore nelle tonalità pastello: cipria, azzurro, verde menta, sono le sfumature più gradite.

    Per personalizzare con carattere la tua tavola di Natale scegli attentamente il centrotavola, sarà proprio lui ad attirare maggiormente l’attenzione. I classici candelabri non dovranno di certo mancare. Posizionali lungo le due estremità centrali della tavola, lasciando lo spazio necessario per il centrotavola.

    Anche gli elementi naturali si abbinano alla perfezione all’arredamento shabby chic e saranno perfetti per dare alla tavola di Natale un tocco rustico: pigne, rametti di pino, bacche rosse, creeranno un piacevole contrasto cromatico con il candore della tovaglia e del servizio.

    Infine, non dimenticare che puoi impreziosire la tavola con alcuni addobbi natalizi fai da te, in questo modo il risultato sarà sicuramente unico e originale.