8 tendenze cucina che cambieranno lo stile d’arredo

Come sarà la cucina del futuro? Quali saranno le mode che detteranno legge nel settore? Ecco 8 tendenze cucina che cambieranno lo stile d'arredo di questa stanza.

da , il

    8 tendenze cucina che cambieranno lo stile d’arredo

    Venite alla scoperta delle 8 tendenze cucina che cambieranno lo stile d’arredo, uno degli ambienti della casa più frequentati durante la giornata. Per questo motivo, le soluzioni d’arredo proposte dai vari brand cercano di coniugare al meglio estetica e funzionalità, dando vita a composizioni uniche e all’avanguardia.

    La tecnologia è un elemento imprescindibile ormai da anni nella cucina contemporanea e da qualche tempo si è visto un gran ritorno dei materiali naturali, in linea con le tendenze che pare spopoleranno nel 2022 secondo le quali la natura deve diventare parte integrante dell’abitazione. Scopriamo allora quali saranno le 8 tendenze cucina che ben presto abiteranno nelle nostre dimore.

    Cucina con isola multifunzionale

    tendenze cucina 02 min
    Foto Shutterstock | pics721

    La cucina con isola è una delle soluzioni maggiormente proposte nei vari cataloghi d’arredamento, forse anche per la tendenza a creare sempre più frequentemente ambienti open space, con ampie superfici libere che consentono l’installazione di questo elemento. L’isola rappresenta il vero cuore dell’ambiente cucina, avvalendosi di piani cottura, zone lavaggio, piani di lavoro e talvolta anche tavoli estraibili o zone snack.

    Cucina con piano snack

    tendenze cucina 03 min
    Foto Shutterstock | Archi_Viz

    In un contesto come quello in cui viviamo, che ci richiede sempre più impegno nella vita lavorativa e ci lascia sempre meno tempo per godersi la casa e i suoi spazi, non sorprende scoprire che una delle più recenti tendenze vede gradualmente sparire il tavolo da pranzo per far posto al bancone snack abbinato all’isola.

    La soluzione risponde anche alle mutate abitudini alimentari, che protendono frequentemente per aperitivi o brunch consumati rapidamente, senza sedersi a tavola con calma, in luogo dei momenti conviviali di famiglia durante i quali i pranzi o le cene erano anche occasione di confronto e condivisione.

    Cucina con zona living

    tendenze cucina 04 min
    Foto Shutterstock | Neil Podoll

    Una delle tendenze arredamento cucina che ha cambiato decisamente lo stile d’arredo classico, come abbiamo appena detto, è la continuità fra mobili del living e la cucina stessa. Gli ambienti della casa diventano un tutt’uno, definendo aree funzionali diverse all’interno di un unico, grande, arioso e luminoso open space.

    Sono eliminati tutti i confini fisici e ogni spazio comunica con l’altro visivamente e fisicamente, sebbene sia sempre ben individuabile, per via dell’arredo e, talvolta, delle scelte architettoniche, capire dove termina una funzione e dove comincia l’altra.

    Cucina colorata

    tendenze cucina 05 min
    Foto Shutterstock | N_Design

    Non solo il bianco, sempre di moda e incapace di tramontare, e i colori naturali, figli di una tendenza molto recente, fanno da padroni nelle cucine più contemporanee. Anche nuance diverse, forti o pastello che siano, svolgeranno un ruolo importantissimo nell’arredamento di questa stanza della casa.

    A prescindere dallo stile che si sceglie per i mobili, questi saranno spesso arricchiti da tinte vivaci, capaci di trasmettere un senso di accoglienza e di calore o, se il proprietario vorrà, quella sensazione di relax che solo nella propria cucina, dopo una giornata lavorativa intensa, si può trovare.

    Cucina con cappa di design

    tendenze cucina 06 min
    Foto Shutterstock | ImageFlow

    Non sono più semplici strumenti che servono ad aspirare gli odori. Le cappe, ormai, sono veri e propri oggetti di design. Dalla forma e dai materiali più ricercati, questi elettrodomestici si sono trasformati nell’espressione del lusso e della ricercatezza in un ambiente semplice per definizione come la cucina. L’hanno impreziosita e resa unica, mascherando la loro funzione pratica dietro una maschera che punta all’estetica e alla ricerca ossessiva del bello.

    Cucina con materiali naturali

    tendenze cucina 07 min
    Foto Shutterstock | Breadmaker

    Il legno sarà il grande protagonista delle prossime tendenze per la cucina. I mobili mostreranno l’essenza naturale del materiale senza coprirla dietro pannelli laccati. Le venature, il colore chiaro o scuro della materia prima, saranno lasciati a vista per permettere alla natura di entrare a far parte dell’arredamento con spontaneità ed eleganza.

    Si preferirà top in marmo, anch’esso materiale puro e naturale, oltre che caratterizzato da resistenza e durevolezza capaci di renderlo pratico e funzionale senza rinunciare all’estetica.

    Cucina con boiserie

    tendenze cucina 08 min
    Foto Shutterstock | adpePhoto

    Una delle più recenti tendenze per la cucina vuole l’eliminazione del rivestimento a favore della boiserie, realizzata di frequente con gli stessi materiali di mobili o top.

    Il pannello consente di creare una piacevole continuità visiva e materica tra i piani orizzontali e quelli verticali della cucina, assolvendo contemporaneamente alla funzione pratica di proteggere la parete da schizzi e macchie. Di facile installazione e di semplicissima manutenzione, la boiserie sembra essere il perfetto compromesso tra praticità e bellezza, tra funzionalità ed estetica.

    Cucina personalizzabile

    tendenze cucina 09 min
    Foto Shutterstock | Anna Andersson Fotografi

    La cucina del futuro sarà interamente personalizzabile. Quando la si progetta, infatti, è possibile scegliere ogni singolo elemento di essa, anche il più minuto. Oltre a materiali, finiture e colori, a elettrodomestici, lavello, rubinetteria e attrezzature interne, sarà possibile optare per soluzioni che, in molti casi, sono realizzate addirittura su misura, così da andare incontro alle esigenze di tutti i proprietari di casa.

    Ne deriveranno cucine personalissime, uniche nel loro genere, progettate e realizzate sulla base delle richieste di chi le acquista e accessoriate a seconda di ciò che chi utilizza quegli spazi ha bisogno di avere a portata di mano.