Come scegliere il tavolo per la cucina, ecco alcuni consigli

Una scelta accurata del tavolo per la cucina tende a valorizzare lo stile degli arredi e aggiunge all’ambiente un tocco di ricercatezza in più. Come scegliere fra materiali, forme e colori? Ecco alcuni consigli per fare la scelta giusta!

da , il

    Come scegliere il tavolo per la cucina, ecco alcuni consigli

    Scegliere il tavolo per la cucina vi crea difficoltà? Niente paura, basta seguire alcuni consigli preziosi per fare la scelta migliore. E’ importante ricordare che il tavolo è comunque il protagonista assoluto della cucina e quindi valutare bene la scelta è doveroso. Per fortuna la vasta gamma di modelli, forme e materiali lascia ampio spazio per la scelta e per soddisfare i gusti personali.

    Ecco alcuni consigli per scegliere il tavolo per la cucina

    Forme di tendenza per il tavolo in cucina

    tavolo da cucina
    Foto Shutterstock |KUPRYNENKO ANDRII

    Tondi, rettangolari, ovali, come scegliere il tavolo per la cucina? Quale forma si adatta meglio? In genere il tavolo rettangolare si coniuga perfettamente con l’arredamento moderno, mentre quello ovale richiama maggiormente allo stile classico. E’ invece tornato in auge il tavolo da cucina tondo, versatile e funzionale, perfetto da inserire in qualunque stile di arredo. Molto apprezzati sono quelli allungabili, che permettono di avere tanto spazio in più a tavola quando serve.

    Forme di tendenza per il tavolo in cucina

    Kitchen,In,Luxury,Home,With,White,Cabinetry.
    Foto Shutterstock |pics721

    L’ampia gamma di materiali consente di adattare a qualsiasi stile il tavolo per la cucina e dare vita ad un ambiente armonioso e accogliente. Il legno è ovviamente fra i materiali privilegiati, è un materiale nobile e riscalda l’ambiente, è bello, rassicurante e anche particolarmente elegante. Non solo, un tavolo in legno è anche robusto e resiste nel tempo.

    Esistono svariati materiali innovativi, fra cui le resine, che riproducono l’effetto legno, una soluzione alternativa e altrettanto valida che si presenta anche molto bella dal punto di vista estetico. Il tavolo in legno, oltre che essere indicato per gli arredi classici, si addice anche nelle cucine moderne, soprattutto nelle versioni lucide, molto eleganti.

    Molto apprezzati sono i tavoli in vetro, così come i tavoli con gambe in metallo, adattabili ovunque, pratici e funzionali. Le ultime novità di tavoli a scomparsa combinano gambe in metallo e piano in legno, una tendenza che piace tanto anche a chi di spazio ne ha tanto ma punta sulla funzionalità.

    I colori ideali del tavolo per la cucina

    tavolo da pranzo allungabile 8 12 persone 200 300 cm 1000 0 17 140811_2
    Foto Shutterstock |pics721

    Nella scelta del tavolo per la cucina anche il colore riveste la sua importanza. Come scegliere quello giusto? Esistono tavoli dai colori vivaci, che arredano l’ambiente con la loro presenza scenografica, ma in genere la scelta va fatta tenendo conto del colore della cucina.

    Nelle cucine componibili, infatti, in genere viene il colore del tavolo richiama il colore del piano da lavoro, o comunque una tonalità che sia in sintonia con il resto della cucina. Invece, se volete creare contrasti piacevoli, scegliete un tavolo nel colori del legno scuro e al naturale se la vostra cucina ha dei colori vivaci, oppure un tavolo in legno chiaro se la cucina ha toni scuri o grigi. Ad ogni modo, è possibile personalizzare il tavolo a seconda delle proprie esigenze, tenendo sempre conto, in caso di incertezze, di optare per i toni naturali del legno, che si adattano ovunque.

    Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!