La nuova tendenza per il tavolo da cucina: tondo e allungabile

Ancora oggi il tavolo tondo si conferma uno dei modelli più ambiti per la cucina, ma la nuova tendenza è allungabile, una soluzione che consente di sfruttarlo al meglio anche quando ci sono più ospiti e lo spazio non è sufficiente.

da , il

     tavolo tondo

    Armonioso e perfetto, il tavolo tondo per la cucina è un classico per eccellenza che continua a dominare e a conquistare tutti, anche in un’era in cui di complementi d’arredo dalle forme particolari ce ne sono anche troppi.

    Ma lui resiste alle mode e agli stili, e cambiando materiali e colori si presta a fare da protagonista ovunque, anche se la cucina è ampia.

    La possibilità dell’allungamento lo rende molto pratico e funzionale, perché consente di far sedere più persone attorno, e quindi risolve il problema della mancanza di spazio a tavola.

    A rendere ancora più versatile il nuovo tavolo tondo allungabile è il piano, disponibile in svariati materiali e finiture, tanto da poter scegliere quella più indicata per adattarlo agli arredi.

    Modelli di tavoli tondi allungabili

    I modelli di alta qualità hanno anche un sistema di allungamento particolare, che rende il tavolo ancora più resistente al peso che viene posto sul piano.

    Un esempio è il tavolo tondo allungabile Jack de La Casa Moderna, con piano e due allunghe in melamminico e gambe in metallo verniciato.

    Un altro modello di tavolo tono allungabile molto bello e resistente è il modello Chester, che si allarga senza perdere il suo fascino.

    E’ sufficiente allontanare le due estremità del piano e mettere da una a tre allunghe per ottenere un tavolo di 160, 200 o 240 cm, bastevole per 10 persone.

    Esteticamente perfetto, e anche pratico e funzionale, è disponibile in legno naturale oppure in frassino laccato. Robusto e solido, ha 4 gambe in legno massello che assicurano al piano la massima stabilità.