Top cucina in okite: cos’è e tutte le sue caratteristiche

L'okite è un materiale realizzato con un'alta percentuale di quarzo, durevole e resistente, adatto soprattutto alla cucina perché facile da pulire e d'effetto a livello estetico

da , il

    Top cucina in okite: cos’è e tutte le sue caratteristiche

    È molto probabile che, durante la scelta dei materiali per la vostra cucina, avrete sicuramente sentito parlare dell’okite. Questo materiale è costituito da un’alta percentuale, fino a quasi il 95%, di quarzo, uno dei materiali naturali più resisenti in natura. A questo, poi, vengono aggiunti anche dei pigmenti naturali e della resina poliestere che lo rendono compatto e super elestico.

    Okite, che cos’è e quali sono le sue caratteristiche principali

    L’okite viene utilizzata soprattutto per i top da cucina perché è personalizzabile, resistente alle abrasioni, agli agenti chimici e al calore. Inoltre, non essendo un materiale poroso non assorbe l’umidità. Tra l’altro, l’okite è anche un materiale altamente igenico e ha una naturale carica antibatterica. Questo quarzo-resina, quindi, è semplice da pulire, grazie all’utilizzo di un po’ d’acqua e di un detergente liquido. Questo materiale, inoltre, è perfetto anche per completare l’arredamento delle cucine moderne, più che quelle classiche.

    Dopo tutti questi dettagli, avrete capito che l’okite è un materiale perfetto per la cucina, essendo resistente all’usura e facilissimo da pulire. Per quanto riguarda i prezzi, l’okite è mediamente costosa. Ad esempio, una lastra lineare di circa 60 centimetri può costare fino a 195 euro. Il prezzo, ovviamente, sale a seconda delle dimensione e delle specifiche dei singoli top cucina in okite.

    Ecco quindi alcuni consigli per l’acquisto per la vostra cucina in okite.

    Lube, un perfetto mix robusto ed elegante

    okite cucine lube
    Foto Cucine Lube | Cucine in okite

    Lube nella sua linea dedicata alla cucina propone diversi piani in okite, disponibili in un’ampia gamma di colorazioni. Questo materiale, come abbiamo detto, è molto più resistente del marmo e del granito, non è poroso ed è resistente alle macchine. Quindi, Lube ha deciso di proporre diversi piani in questo materiale durevole, con una garanzia fino a 10 anni e realizzati con tecnologie di produzione completamente made in Italy e rispettose dell’ambiente.

    Stosa Cucine, top cucina in okite di qualità

    okite stosa cucine
    Foto Stosa Cucine | Cucina Stosa Aliant – Piano in okite

    Come suggerito dal brand sul suo sito, i top per cucine in okite sono un ottimo investimento per chi ama l’eleganza ma vuole, allo stesso tempo, avere un piano di lavoro resistente e facile da pulire. Composto al 95% di quarzo naturale, integrato con resine e pigmenti ossidi, la proposta di Stosa Cucine è il connubio perfetto tra praticità ed estetica.

    Okite, una soluzione per tutti i gusti e le esigenze

    piani in okite
    Foto Okite.com | Piani di lavoro in okite

    Se siete curiosi di scoprire le mille varianti di colore dell’okite, il sito che fa per voi è okite.com. Sul loro store potete trovare tantissime soluzioni, dalle caratteristiche uniche e inconfondibili. La loro selezione prevede tantissimi modelli diversi, da quelli con venature a quelli senza, dal bianco al beige, al marrone al grigio, fino ai colori più accesi, come il giallo, il rosso e il verde.

    Doimo Cucine, piani in okite in un’ampia gamma cromatica

    okite doime cucine
    Foto Doimo Cucine | Piani da cucina in okite

    Infine, parliamo di Doimo Cucine, che propone una serie di piani da lavoro in okite facili da pulire, resistenti e disponibili in diverse combinazioni cromatiche. Questo materiale composito innovativo è, come detto, resistente agli agenti chimici e alle macchie di cibo più resistenti, dal vino al pomodoro, dal caffè all’olio.