Come illuminare la cameretta: le idee da copiare per renderla più luminosa

Leggete la nostra guida utile con consigli e suggerimenti su come illuminare la cameretta dei bambini e dei ragazzi al meglio, per renderla più vivibile e confortevole.

da , il

    come illuminare la cameretta e renderla luminosa

    Come illuminare la cameretta per renderla più luminosa? Ovviamente anche la camera dei bambini e dei ragazzi deve avere la giusta illuminazione, non solo per valorizzare l’arredamento, ma soprattutto per rendere questo luogo, la stanzetta dei più piccoli, confortevole e maggiormente vivibile. Avete già visto le ultime tendenze che riguardano l’arredamento delle camerette e vi siete adoperati per organizzare gli spazi in maniera adeguata. Ora occorre anche scegliere la giusta illuminazione. Approfondiamo l’argomento:

    Realizzare l’illuminazione della cameretta perfetta non è semplicissimo, occorre pensare a diverse variabili, come ad esempio l’esposizione della camera, dove è posizionato l’angolo gioco e dove avete deciso di attrezzare la zona studio, ecc. Per non sbagliare vediamo insieme come organizzare bene gli spazi, scegliere i colori più adatti per le pareti e anche la giusta illuminazione.

    1.Come illuminare la cameretta di un neonato

    Abbiamo già visto come arredare la cameretta di un neonato, ma come illuminare questo luogo così importante per la crescita del nuovo arrivato? Sicuramente qualsiasi soluzione scelta dovrà essere non solo funzionale ma anche sicura per i più piccoli. Se poi l’illuminazione della cameretta ha anche un design colorato e fantasioso, la cosa non guasta.

    Sì a lampadari dalle forme buffe, punti luce come applique e faretti led dal design adatto ai bambini. Anche strisce led possono essere comode se poste in luoghi strategici quando si ha bisogno di una luce in più.

    2.Come illuminare la cameretta dei bambini

    Spesso i bambini hanno paura del buio e ci si chiede come illuminare la camera da letto per evitare drammi notturni. Allora la soluzione ideale per riposare di notte senza stress sono le luci notturne da inserire nelle prese, o anche le lampade da cameretta con il dimmer, cioè un regolatore dell’intensità di luce che permette di decidere la grandezza del fascio di luce emanato. Le luci dimmerate sono molto comode da usare nelle camerette dei bambini, che in questo modo non resteranno mai al buio ma al tempo stesso potranno dormire sonni tranquilli senza una luce disturbante.

    come illuminare la cameretta dei bambini e ragazzi
    Foto Shutterstock | Africa Studio

    Poi si possono usare delle abat-jour e lampade per bambini, ma solo se in materiale plastico (il vetro si rompe facilmente e può ferire) che non si surriscalda, per evitare che i bambini possano scottarsi toccandone il corpo. Esistono inoltre dei modelli ricaricabili, con carica a induzione che sono senza fili, quindi ancora più sicure. Evitate l’uso di piantane che possono essere urtate facilmente ed essere, dunque, pericolose.

    3.Come illuminare la camera di un ragazzo adolescente

    illuminare cameretta luce pallone ikea
    Foto Ikea | Lampada a led ÄNGARNA

    Anche nelle camerette dei ragazzi è importante la quantità di luce naturale che entra da finestre e balconi. Si possono seguire degli accorgimenti per aumentare la luce naturale ma ovviamente non basta e piazzare qua e là delle lampade da tavolo può essere utile. Tenete presente che le migliori fonti luminose gradite agli adolescenti hanno forme strane, creative, colorate, insomma originali come la lampada a forma di pallone di Ikea.

    illuminare cameretta con lampadari lampade applique faretti
    Foto Shutterstock | Photographee.eu

    Che siano plafoniere o applique a parete che donano fasci di luce soffusa, che siano lampadari posti al centro del soffitto o piantane collocate nell’angolo della stanza, tutti questi elementi atti all’illuminazione della cameretta dovranno essere, oltre che funzionali, anche belli da vedere. Cioè essere dei veri e propri elementi decorativi che possano esprimere la personalità dei giovani ”inquilini” di casa. Anche le lampade da tavolo o da scrivania dei ragazzi sono importanti perché la zona dello studio deve essere ben illuminata per garantire il giusto comfort anche per diverse ore consecutive.

    4.Come rendere la cameretta più luminosa

    rendere la cameretta luminosa
    Foto Shutterstock | Vadim Ovchinnikov

    Arredare una cameretta per bambini in stile nordico vi permette di usare materiali chiari per i mobili, e questo dettaglio fa la differenza anche sull’illuminazione. I colori scuri, infatti, incupiscono l’ambiente specialmente se l’esposizione della stanza non è favorevole (ad esempio a Nord la stanza non riceverà mai la luce del sole). Anche il colore del pavimento influisce sulla luminosità della camera dei bambini e dei ragazzi.

    colori pareti cameretta luminosa
    Foto Shutterstock | New Africa

    Per quanto riguarda l’illuminazione della cameretta, poi, non va sottovalutato un altro elemento fondamentale per rendere confortevole e luminoso l’ambiente: il colore delle pareti per la cameretta. Potete anche decidere di realizzare diverse combinazioni di colore su pareti diverse in modo da vivacizzare l’ambiente e abbinare il colore delle pareti ai mobili presenti. Leggete le nostre guide e fatevi ispirare nella scelta della giusta tonalità.

    camerette colombini letto a ponte a
    Foto Colombini

    Se volete dare un tocco di vivacità alla stanza potete anche scegliere di applicare della carta da parati per decorare la cameretta. Oltre a rendere felici i piccoli di casa può essere utile per arredare in maniera originale e rendere la camera più luminosa.

    illuminazione luci colorate
    Foto Shutterstock | goldenjack

    Infine tenete sempre presente che il colore delle luci fa la differenza nel rendere la camera più o meno luminosa. I colori chiari sono anche quelli che amplificano la luminosità. Poi ogni colore ha un effetto preciso. Ad esempio, se scegliete le tonalità fredde come il blu, l’azzurro, il turchese, il celeste, il verde, il viola ed il lilla avrete un effetto rilassante più spiccato. Mentre i colori caldi come li giallo, l’arancione, il rosa e il rosso hanno un effetto energizzante.