Altreforme veste Arlecchino, la nuova collezione Home di Moschino [FOTO]

Altreforme veste Arlecchino, la nuova collezione Home di Moschino [FOTO]

L’ironia di Moschino e l’innovazione tecnologica di Altreforme danno vita alla collezione Arlecchino, che si concretizza nella realizzazione di complementi d’arredo in lamiera di alluminio ispirati nelle forme e nei colori alla maschera carnevalesca

da in Salone Del Mobile 2017, Sedie di Design, Specchi, Altreforme, Mobili contenitori, Mobili in alluminio, Moschino Home
Ultimo aggiornamento:

    Tra le presentazioni interessanti dell’edizione 2012 del Salone del Mobile, segnaliamo quella del marchio di moda Moschino che per l’occasione ha presentato la sua nuova linea di mobili ispirata ad una maschera di carnevale storica, ovvero quella di Arlecchino. Per realizzare tutto ciò, Moschino si è avvalso dell’expertise particolare di Altreforme, un giovane brand italiano, di Fontana Group, nato dal 2008 e conosciuto per l’innovativa tecnologia nella lavorazione dell’alluminio di cui realizza mobili e complementi d’arredo. La presentazione della collezione Arlecchino by Altreforme&Moschino in fiera è stata realizzata attraverso un originale allestimento scenografico dal forte connotato artistico, ispirato alla maschera carnevalesca ed italiano per eccezione.

    Design e Moda si ispirano ad una maschera carnevalesca

    altreforme&Moschino_fashion_office

    Il classico tema surrealista del brand è stato interpretato con grande accuratezza dai ‘sarti dell’alluminio’ per creare elementi di arredo di assoluto stile e qualità. Dall’unione tra l’innovazione di Altreforme e l’originalità di Moschino sono nati prodotti ironici e divertenti, ma al tempo stesso raffinati, realizzati interamente in lamiera di alluminio che racchiudono il made in Italy in termini di design, creatività e progettualità. La nuova collezione Arlecchino prevede il tavolino Colletto a forma del classico bavero di Arlecchino, la sedia Maschera, lo specchio Guanto, gli armadi contenitori Camicia e Pantalone dai colori vivaci, i geometrici separé Plissé e le scatole Icona personalizzate con le stampe d’archivio Moschino.

    Altreforme, collezione Arlecchino by Moschino

    altreforme&Moschino_colletto

    Nel tavolo Colletto l’alluminio è stato plasmato come fosse un foglio di carta velina che ricorda proprio il bavero di Arlecchino; i pannelli separè Plissè sono formati da pareti metalliche modulari ottenuti attraverso processi di stampaggio a freddo. Molto originale la sedia Maschera, il cui schienale è formato da intrecci di alluminio dorati che avvolgono la maschera-poggia schiena e la seduta realizzati in morbidissima pelle nera.

    Della collezione fanno parte tre tipi di mobili: Camicia, Camicia corta e Pantalone. Sono tutti mobili contenitori che si differenziano per le misure; in comune hanno, invece, la decorazione multicolore a rombi, tipica del vestito di Arlecchino. Tra i complementi d’arredo troviamo lo specchio guanto, per rallegrare le pareti di ogni ambiente e le scatole icona con le stampe più famose della Maison Moschino.

    L’alluminio, un materiale al 100% riciclabile che permette di realizzare prodotti di alta qualità senza inquinare l’ambiente, è stato utilizzato anche da Moroso, che recentemente ha presentato la serie Bent realizzata in alluminio tagliato al laser.

    500

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salone Del Mobile 2017Sedie di DesignSpecchiAltreformeMobili contenitoriMobili in alluminioMoschino Home
    Più letti