Come realizzare un’aiuola con sassi: 5 idee facili ed economiche

Poca manutenzione e un risultato perfetto: ghiaia o pietre potrebbero essere la soluzione perfetta per il vostro giardino

da , il

    Come realizzare un’aiuola con sassi: 5 idee facili ed economiche

    Poca manutenzione, spesa contenuta ed effetto estetico molto elegante: i vantaggi di un’aiuola con sassi sono tantissimi. Infatti, delimita le zone del giardino con semplicità dando un tocco più ricercato, oltre che mettere alla prova la vostra libertà creativa.

    Affinché l’aiuola con i sassi sia bella e duratura bisogna ricordarsi di pulire alla perfezione il terreno da erbe ed erbacce, lavorarlo e lisciarlo, quindi coprirlo con un telo apposito per la pacciamatura, di modo che l’acqua filtri ma ghiaia o ciottoli rimangano puliti e privi di erbe infestanti. Gli allberi o arbusti decorativi che vogliamo inserire vanno posti nei buchi creati nel telo appositamente e vanno piantati prima dei sassi, che sono l’ultimo step. L’aiuola va poi delimitata e bordata con pietre più grandi o muretti.

    Il prezzo di ciottoli o pietre varia a seconda della lavorazione e della provenienza (fiume, mare, cava di marmo, ecc.), ma indicativamente, un pacco di sassolini bianchi semplici costa circa 40 centesimi al chilo. Una soluzione super economica sia per ampi giardini che piccoli, che vi permetterà anche di sceglierne di diverso tipo per creare interessanti effetti pure rimanendo entro un budget ridotto.

    Aiuola con sassi: ecco 5 idee

    Ora che avete tutto l’occorrente per creare l’aiuola con sassi perfetta, bisogna decidere come e dove disporla: ecco qualche idea pratica per rendere il vostro giardino bellissimo.

    Giardino zen

    Come realizzare un'aiuola con sassi (5)
    Foto Pixabay | CandyGuru

    Basta poco per creare un’oasi di pace e di relax: il giardino zen può anche occupare solo una piccola parte del vostro spazio outdoor, ma è importante che sia curatissimo. Per realizzarlo meglio scegliere ghiaietta fine da intervallare con tavole di legno, fiori e massi più grandi.

    Per delimitare le zone verdi

    Come realizzare un'aiuola con sassi (4)
    Foto Pixabay | RochasBrasil

    Intervallare verde e sassi può essere un ottimo compromesso se volete comunque preservare una buona dose di verde. Oltre che per i passaggi, si può utilizzare ghiaia o pietre per bordare le parti di prato, fondendosi alla perfezione. Per un effetto più armonico, mantenere la dimensione delle superfici equa.

    Pietre di colori diversi

    Come realizzare un'aiuola con sassi (3)
    Foto Pixabay | RochasBrasil

    Scegliere un mix di pietre darà un colore alla vostra aiuola. Potete anche sceglierle di diverse dimensioni per un effetto decorativo più marcato. L’ideale è utilizzarle solo in alcuni punti e alternarle alla semplice ghiaia bianca o grigia.

    Per la zona ristoro o gazebo

    Come realizzare un'aiuola con sassi (1)
    Foto Pixabay | sofy43

    Per la zona dedicata a tavolini e sedie, magari all’ombra di un bel gazebo, i sassolini sono decisamente meglio dell’erba, perché rendono il tutto più stabile e praticabile.

    Come base per coltivare piante grasse

    Come realizzare un'aiuola con sassi (2)
    Foto Pixabay | Cibike

    Le piante grasse amano crescere tra i sassi. Oltre a essere molto belle e colorate, hanno bisogno di pochissime cure: lasciarle crescere rigogliose tra sassi tondeggianti e grossi potrebbe essere la soluzione perfetta per la vostra aiuola. Minima spesa, massima resa!