10 colori per le pareti da scegliere per l’estate 2018

Dipingere le pareti di casa a seconda delle stagioni è non solo divertente, ma anche stimolante. Per l'estate alle porte vi sono tantissime nuance fra cui scegliere, e con le quali poter rendere i vostri ambienti più cari accoglienti, eleganti e confortevoli. Detto questo, non rimane che scoprire quali sono i colori top per il 2018.

da , il

    I colori delle pareti di casa per l’estate 2018 sono essenzialmente 10, ossia il grigio in tutte le sue sfumature, il verde lime che dà una sensazione di freschezza, il raffinato color petrolio, il rosa pastello, il bordeaux, una nuance elegante e sofisticata con la quale si possono creare abbinamenti e contrasti decisamente chic, il beige e il giallo oro, fino al blu intenso e il lilla. Ma come scegliere il colore migliore? Innanzitutto, oltre a seguire le tendenze del momento, bisogna anche guardare ai propri gusti e, soprattutto, trovare una tonalità che si addice sia alla stanza da dipingere che alla tipologia di arredamento. Detto questo, vediamo nello specifico i 10 colori per le pareti da scegliere per l’estate 2018.

    Verde petrolio

    colori pareti estate 2018 verde petrolio
    Unsplash/Parete della stanza studio color verde petrolio.

    Questa nuance si era guadagnata il podio già la scorsa stagione e, anche con l’arrivo dell’estate, continua a rimanere una tonalità molto amata e apprezzata.

    Il verde petrolio è perfetto per le pareti del salone e dell’ingresso; dona un tocco di eleganza e raffinatezza ineguagliabili. Ma non è tutto, perché con questo colore è possibile giocare con gli abbinamenti; ad esempio, il verde petrolio si addice a un arredamento di design, minimal e moderno, meglio se sui toni dell’oro e del nero. Per quanto riguarda i materiali, il color petrolio sta benissimo con il velluto e con complementi d’arredo in metallo lucido.

    Rosa pastello

    colori pareti estate 2018 rosa
    Unsplash/Parete della camera da letto dipinta di un delicato rosa pastello.

    Il rosa pastello è ideale per le pareti della camera da letto delle bambine, perché dona tranquillità e un tocco girlish niente male.

    Questa nuance, così tenue e delicata, non è da sottovalutare neanche per le pareti del soggiorno, magari da abbinare a un arredamento sui toni del legno e del bianco. Questo perché il rosa pastello è un colore accogliente e famigliare, caratteristiche che lo rendono perfetto per tutte quelle stanze dedicate al relax.

    Bordeaux

    colori pareti estate 2018 bordeaux
    Unsplash/Camera da letto elegante con una parete bordeaux.

    Che dire del bordeaux? Elegante e raffinato, questo colore è perfetto per le pareti del soggiorno, del salotto e anche della camera da letto. Noi vi consigliamo di optare per una sola parete color bordeaux, mentre il resto dei muri meglio dipingerli color bianco candido.

    Questa nuance ravviva gli ambienti e sta benissimo con un arredamento moderno e contemporaneo; noi vi consigliamo di abbinarla con accessori e complementi dorati o color pietra.

    Color lime

    colore pareti lime
    Pinterest/Pareti camera da letto color verde lime.

    Il color lime è perfetto per l’estate 2018, perché dà immediatamente una sensazione gradevole di luminosità e freschezza. Sta benissimo sia in salotto che in camera da letto, e riesce a rendere gli ambienti accoglienti, allegri e famigliari. Il nostro consiglio è di abbinare a questa colorazione un arredamento in stile nordico.

    Grigio

    colori pareti estte 2018 grigio
    Unsplash/Parete della camera da letto color grigio chiaro.

    Il grigio è un classico intramontabile, una nuance perfetta per le pareti di casa in tutte le stagioni. Perché amiamo il grigio? Perché dona un tocco glamour e chic a tutti gli ambienti e, in più, è perfetto in tutte le sue sfumature, dalla più scura e intensa fino al tenue grigio chiaro.

    Beige

    colori pareti estate 2018 beige
    Unsplash/Parete beige per il salotto.

    L’estate 2018 vede come colore protagonista il beige; una tonalità molto delicata e soft che ben si presta alle pareti di casa. La tinta color sabbia sta benissimo per la camera da letto, ma anche in salotto, soprattutto con un arredamento in stile shabby chic.

    Giallo

    colori pareti estate 2018 giallo
    Unsplash/Parete gialla per il soggiorno.

    Un colore che fa subito estate è il giallo. Questa nuance audace è perfetta per le pareti di casa, perché porta subito una ventata di allegria e positività. Noi vi consigliamo di usare questo colore per le pareti del salotto e di abbinare un arredamento sui toni del bianco e del nero, per creare contrasto.

    Lilla

    colori pareti estate 2018 lilla
    Pinterest/Parete del salotto color lilla.

    Se amate le nuance pastello e delicate, allora non potete rinunciare al lilla come colore per l’estate 2018. Questa tonalità negli anni passati l’abbiamo vista protagonista del classico arredamento shabby chic; oggi, invece, è tornata con una nuova anima, molto più elegante e sofisticata.

    Noi vi consigliamo di optare per questa colorazione in salotto e di affiancare ad essa un arredamento moderno, dal mood pop.

    Blu intenso

    colori pareti estate 2018 blu
    Unsplash/Parete del salotto dipinta di blu intenso.

    Per l’estate 2018 le case si tingono di blu intenso, un colore che da sempre è simbolo di relax e tranquillità. Noi vi consigliamo di optare per questa nuance sia per il salone che per la camera da letto, oppure per lo studio. Per quanto riguarda l’arredamento, è meglio abbinare al blu uno stile minimalista e contemporaneo.

    Verde salvia

    colori pareti estate 2018 verde salvia
    Unsplash/Parete dell’ingresso color verde salvia.

    Se si parla di colori di tendenza per il 2018, non può assolutamente mancare il verde salvia; la nuance più gettonata del momento sia nell’arredo che nella moda. Una tonalità calda ed elegante, che si presta benissimo per le pareti di diverse stanze di casa. Ma non è tutto, perché il color salvia si abbina a molti stili di arredo, dal vintage e retrò fino al moderno e contemporaneo, dal design essenziale e minimal.

    Noi consigliamo di sceglierlo per le pareti del soggiorno e dell’ingresso, magari inserendo complementi d’arredo e accessori gold, oppure perché no, delle splendide piante tono su tono, in modo da creare un angolo green dentro casa.