Come far sembrare più grande il soggiorno: idee di design

Per ingrandire il salotto, anche il più piccolo, servono pochi accorgimenti: scopriamo insieme come fare a far sembrare più grande il soggiorno

soggiorno arredato per farlo sembrare più grande

Soggiorno arredato per farlo sembrare più grande | Foto Pexels | Otavio Fonseca

Vuoi far sembrare più grande il soggiorno? Fai così! Quando si arreda un ambiente, uno dei problemi principali è quello legato allo spazio. Soprattutto se si ha a che fare con una metratura limitata, bisogna cercare di mettere in atto tutti i trucchi possibili affinché sembri più ampio e arioso. Se quello che volete è arredare il soggiorno e farlo sembrare più grande, ecco quattro semplici accorgimenti per renderlo visivamente più spazioso.

Arredare il salotto e renderlo subito otticamente più grande sarà un gioco da ragazzi se seguirete queste idee di design. In poche mosse l’ambiente sembrerà più luminoso e godrete di una sensazione di apertura mai provata prima! Come fare dunque? Basta seguire i nostri consigli senza ovviamente rinunciare ai trend di stagione.

Scegliere il pavimento giusto per far sembrare il soggiorno più grande

soggiorno con pavimento in parquet
Pavimento in parquet per il soggiorno | Foto Shutterstock | 3DPhoto

Partiamo dalla base: per far sembrare il vostro soggiorno più ampio, un trucco può essere quello di scegliere il pavimento continuo. Significa mantenere lo stesso materiale e colore della sala per le stanze confinanti. Questo creerà un effetto di continuità che automaticamente renderà più ampio lo spazio.

Se invece avete un pavimento già esistente e non potete cambiarlo, optate per un grande tappeto dai colori chiari. Questo complemento aumenterà otticamente lo spazio anche grazie alla tinta unita. Un’altra idea è quella di sceglierlo in nuance tono su tono con mobili e accessori.

Mobili e complementi: rigorosamente grandi

Soggiorno moderno con divano rosso
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Si potrebbe pensare il contrario, ma in verità mobili e complementi grandi (e preferibilmente di colore chiaro) renderanno più ampio il soggiorno. Questo perché tanti complementi piccoli riempiranno gli spazi rendendolo asfittico. Meglio un divano ampio protagonista del soggiorno piuttosto che tante poltroncine che intralciano.

Mobili sospesi o trasparenti

mobili di design per il soggiorno
Foto Shutterstock | Asparuh

Scegliere di attrezzare le pareti con mobili sospesi libera lo spazio del soggiorno. Sfruttare le pareti è un ottimo modo per liberare la superficie calpestabile e dare una sensazione di maggiore ampiezza.

Se invece preferite optare per mobili classici, oltre ai sempreverde bianco o legno chiaro, vetro, plexiglass e metallo sono la scelta migliore. Non bloccheranno la luce ma le permetteranno di filtrare. La regola generale comunque è: linee dritte, forme geometriche, spessori ridotti, colori chiari o non colore.

Usare la luce come arredamento

#DEVA_ALT_TEXT#lagom stile di tendenza dalla Svezia
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Come fare a sfruttare la luce al meglio? Innanzi seguite questi semplici trucchi per aumentare la luce naturale. Poi scegliete il giusto colore delle pareti del soggiorno. Tenete presente che il bianco, una scelta di primo acchito scontata, si rivelerà vincente.

Infine sfruttate i giochi di specchi. Posizionare uno specchio di fronte alla finestra aiuterà a riflettere la luce, ma attenzione a non accecare! Studiare bene la disposizione è fondamentale ed è sempre meglio scegliere, anche in questo caso, un elemento grande piuttosto che tanti piccoli.

Per quanto riguarda l’argomento ”come illuminare la casa” occorre sapere che l’illuminazione artificiale può fare molto. Accantonate i lampadari troppo ingombranti, meglio usare faretti da soffitto o lampade a parete orientate in diverse direzioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.