Come arredare un soggiorno in stile Feng Shui: consigli pratici da seguire

Arredare il salotto Feng Shui si può, basta seguire alcuni consigli pratici per dare vita a un soggiorno armonico e pieno di energie positive. Quindi, se desiderate una disposizione della casa perfetta per il Feng Shui, siete capitati nel posto ideale, perché oggi vi sveleremo tutti i segreti per conferire armonia e benessere ai vostri ambienti più cari, per una casa accogliente e calda.

esempio di arredo in stile feng shui per il soggiorno

Foto Shutterstock | New Africa

Ecco alcuni consigli pratici da seguire su come arredare un soggiorno in stile Feng Shui. Il Feng Shui è un’antica disciplina di origine cinese che significa letteralmente “Vento” e “Acqua”, portatrici di gioia, pace e serenità. Il Feng Shui ha come obiettivo quello di creare un ambiente accogliente e ospitale fra le mura domestiche ricercando la naturalità e un flusso di energie positive. Quindi, se siete alla ricerca di spunti e idee su come arredare il soggiorno, ecco i consigli pratici da seguire per arredare un salotto in stile Feng Shui.

Arredare un soggiorno seguendo lo stile Feng Shui

soggiorno in stile amalfitano con mobili bianchi e complementi blu
Foto Shutterstock | J. Zhuk

Il soggiorno secondo il Feng Shui è la stanza della casa dove ci si rilassa in compagnia o da soli. Per arredare un soggiorno in stile Feng Shui la prima cosa da considerare è la forma che deve essere rettangolare o quadrata, con soffitto alto. Le travi a vista sono da evitare, in quanto portatrici di energie negative.

Il divano dovrà essere posizionato rivolto verso la porta d’entrata in modo tale che chi entra si senta subito ben accolto in un ambiente ospitale e caloroso. Lo schienale dovrà essere collocato vicino alla parete per dare un senso di protezione e sicurezza a chi è seduto.

Inoltre bisogna evitare collocarlo vicino alle porte e alle finestre per evitare correnti. Il percorso dall’ingresso al divano dev’essere ben delineato per evitare che chi entra si senta a disagio e in soggezione.

L’angolo salotto in stile Feng Shui

salotto moderno con parete attrezzata
Fot Shutterstock | Asparuh

I mobili di un soggiorno in stile Feng Shui verranno disposti in maniera tale da lasciare libertà di movimento e non dovranno impedire alla luce naturale di entrare fra le mura domestiche. Per arredare un soggiorno in stile Feng Shui prestate attenzione agli angoli della stanza, considerati portatori di energie negative: andranno personalizzati con piante verdi o una lampada dalla luce calda.

arredare con il nero in stile minimal
Foto Shutterstock | lilasgh

Intorno al divano e alle poltrone verrà collocato un tavolino da salotto per il soggiorno dalla forma rotonda che richiama il simbolo del cielo. Il camino contribuirà a rendere l’atmosfera accogliente e familiare se posizionato lungo una parete, mai al centro della stanza.

I colori per le pareti del soggiorno secondo il Feng Shui

Abbiamo già visto come scegliere il colore delle pareti secondo il Feng Shui, regole che valgono anche per il soggiorno. Infatti anche i colori hanno un ruolo fondamentale per arredare un soggiorno in stile Feng Shui.

#DEVA_ALT_TEXT#colori viola per le pareti
Foto Shutterstock | lemony

Qualche esempio? Il lilla è il colore da prediligere in quanto invita alla convivialità. Il rosso è da dosare con attenzione, se utilizzato in modo esagerato può scatenare rabbia e agitazione.

Il bianco va associato ai colori pastello, è perfetto per tutti gli ambienti. Indica determinazione ed è estremamente luminoso. Il verde è il colore dell’equilibrio, richiama la natura, è rilassante e piacevole: da prediligere le nuances più chiare e tenui.

Quali colori sono indicati per un soggiorno Feng Shui

La scelta dei colori secondo il Feng Shui è davvero importante, in quanto è proprio tramite questi che si conferisce carattere e armonia agli ambienti.
Ma quali sono i colori più giusti per il soggiorno secondo il Feng Shui? E’ presto detto; come prima cosa bisogna ricordare che secondo la disciplina cinese, ogni colore è associato a un tipo di energia.

divano conforama fenice per arredare il soggiorno in stile feng shui
Divano Fenice | Foto di Conforama

Per quanto riguarda il soggiorno, è possibile scegliere fra diverse tonalità sia di colori caldi che di colori freddi, come il colore verde, sinonimo di natura, armonia, tranquillità e benessere. Oppure, per arredare il salotto Feng Shui, potete optare per il giallo, sinonimo di stabilità e solidità. Anche il bianco rappresenta un’ottima scelta, perché simbolo di quiete e distensione, così come il blu in tutte le sue sfumature.

Come disporre i quadri

quadri per il soggiorno
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Secondo il Feng Shui è possibile arredare il soggiorno con quadri e opere artistiche, l’importante è scegliere soggetti naturalistici e in tonalità vicine al resto dell’arredamento.

Scegliere soggetti legati alla natura è importante per ricreare una sensazione di benessere e pace. Da evitare i disegni troppo grafici e geometrici, oppure, soggetti inquietanti.

Inoltre, secondo la disciplina cinese è meglio scegliere quadri con vetri antiriflesso e cornici neutre. In più, è importante disporre le immagini che più vi piacciono in corrispondenza della vostra visuale.

#DEVA_ALT_TEXT#soggiorno con divano blu
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Infine, se decidete di appendere più quadri è meglio sceglierli della stessa grandezza e disporli seguendo un senso logico e, soprattutto, alla stessa altezza per non creare squilibri.

Ora che conoscete tutte le tecniche per arredare il soggiorno in stile Feng Shui, non vi resta che leggere anche come arredare la camera da letto Feng Shui e mettervi all’opera per conferire maggiore armonia e benessere alla vostra casa.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.