Come scegliere le tende: idee e immagini alle quali ispirarsi

Dalle tende del soggiorno a quelle del bagno senza trascurare cucina e camera da letto: scopriamo le idee da copiare e tutte le informazioni utili per scegliere i colori, le dimensioni, i modelli e i tessuti più adatti per ciascun ambiente di casa.

Soggiorno con tende colorate

Foto Shutterstock | Dariusz Jarzabek

Desiderate una casa dall’aspetto curato e raffinato? Scegliere con attenzione le tende per ogni stanza è fondamentale per rendere tutti gli ambienti accoglienti ed eleganti.

I fattori da tenere in considerazione sono numerosi, grazie ai nostri designers scoprirete tutto ciò che c’è da sapere a riguardo, da preziosi consigli di stile, alle tende di tendenza per quest’anno. Sfogliando le nostre fotogallery potrete inoltre cogliere gli spunti e le idee più originali da riproporre direttamente in casa vostra.

Vediamo insieme come scegliere le tende per ogni stanza della casa e quali sono i modelli più belli e di tendenza.

La presenza delle tende all’interno di una stanza può trasformare del tutto l’atmosfera, non svolgono solamente una funzione decorativa: sono necessarie per filtrare la luce del sole, tutelare la privacy e contribuire all’isolamento termico.


Per trovare il modello che fa al caso vostro dovrete valutare diversi aspetti, tra cui le dimensioni della stanza, il colore delle pareti, l’esposizione alla luce naturale, l’arredo e le decorazioni già presenti e la praticità di lavaggio ed eventuale manutenzione.

Tende per il soggiorno


Le tende per il soggiorno sono fondamentali per ricreare uno spazio rilassante ed accogliente, l’ideale è optare per dei tendaggi dai colori chiari e tenui, tra tutti, il must have assoluto è ancora una volta il bianco, perfetto per filtrare la luce, restituendo allo stesso tempo, una luminosità naturale e piacevole. Nella fotogallery troverete le migliori immagini di tende per il soggiorno.

Tende per la cucina


Spesso si tende a sottovalutare l’utilizzo delle tende per la cucina, in realtà, oltre all’aspetto estetico, nella zona cucina le tende svolgono un ruolo fondamentale, è importante filtrare il passaggio della luce solare poiché il calore, soprattutto nei mesi estivi, potrebbe andare a danneggiare gli elettrodomestici e compromettere la freschezza degli alimenti riposti negli scaffali. Per la cucina l’ideale è optare per delle tende con materiali ignifughi e tessuti facilmente lavabili, per mantenere la massima pulizia.

Tende per il bagno


Il bagno è la stanza della casa dedicata alla cura della persona e al relax, è un ambiente particolarmente intimo in cui rifugiarsi dopo una faticosa giornata di lavoro. Proprio per questo lo spazio intorno a noi dovrà essere più accogliente e ospitale possibile, è bene scegliere con cura sanitari e complementi ma anche oggetti, accessori e tessuti, affinché l’ambiente risulti piacevole ed armonioso. Se non sapete come scegliere le tende per il bagno nella nostra fotogallery potrete trovare le immagini più belle da copiare.

Tende per la camera da letto


La camera da letto è il nostro rifugio, il luogo in cui possiamo finalmente rilassarci e fuggire dallo stress del quotidiano. Nella scelta del modello perfetto bisogna innanzitutto capire l’effetto che si desidera ottenere, se filtrante, coprente o oscurante, dopo aver scelto il livello di trasparenza, è bene decidere la tinta o la fantasia tenendo in considerazione lo stile d’arredo della stanza.

Infine, le dimensioni saranno direttamente proporzionali alla grandezza della finestra che andranno a coprire. Per trovare le tende più belle per la camera da letto consultate le immagini della nostra fotogallery.

Tende per la cameretta dei bambini


Scegliere le tende per la cameretta dei bambini è davvero semplice! Bisogna lasciare libero sfogo alla fantasia e optare per dei colori vivaci e divertenti, perché no, con disegni e fantasie originali, come ad esempio con delle farfalle o con i personaggi preferiti dei bambini. L’importante è considerare i modelli più pratici, da poter rimuovere e lavare senza difficoltà.

Tende per esterni


I modelli di tende per il balcone o giardino sul mercato sono tantissimi, ancor prima di valutare il più adatto alle vostre esigenze però è necessario assicurarsi di rientrare nei parametri prestabiliti dalle norme di sicurezza, soprattutto se vi trovate all’interno di un condominio.

Le tipologie più amate sono sicuramente le tende da sole a bracci o a caduta per quanto riguarda il balcone, e le tende da sole a vela, o i modelli motorizzanti per il giardino.  Sfogliate la nostra gallery per trovare l’ispirazione giusta!

Come scegliere il modello di tenda più adatto

Come abbiamo visto sopra: le proposte per ciascun ambiente sono tantissime. La scelta dipende molto dal proprio gusto personale, dalle dimensioni della stanza e dalla tipologia di finestra o portafinestra da coprire.

Queste che seguono sono tutte le opzioni a disposizione per la scelta della tenda più adatta.

Tende a pacchetto

Tenda a pacchetto di colore grigio
Foto Shutterstock | All About Space

Doppia tenda

Soggiorno con doppia tenda di colore bianco e magenta
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Tenda plissettata

Tenda plissettata di colore arancione
Foto Shutterstock | Astibuk

Tenda a rullo

Finestra con tenda a rullo di colore bianco
Foto Shutterstock | kunmom

Tenda a pannello


Tende a vetro

Finestra con tenda a vetro di colore bianco
Foto Shutterstock | VanoVasaio

Tende a soffitto

Camera da letto con tende a tutta altezza che arrivano al soffitto
Foto Shutterstock | Artserstudio

Tende verticali

Tende verticali di colore bianco
Foto Shutterstock | MR. MAHA SOMSAK

Come scegliere e abbinare il colore delle tende

Soggiorno di colore chiaro tutto in tinta
Foto Shutterstock | Richman21

I colori delle tende sono in grado di entrare in relazione con il nostro stato d’animo, proprio per questo è bene scegliere la tonalità giusta in base alle sensazioni che si vogliono trasmettere all’interno della stanza, mantenendo coerente lo stile delle tende a quello dell’arredo circostante.

I colori tenui e neutri sono l’ideale per ricreare un’ambiente puro e rasserenante, andando sulle nuance più scure come il grigio otterremo un aspetto più sofisticato e ricercato, mentre per realizzare uno spazio classico e raffinato il consiglio è di acquistare delle tende dalle tonalità pastello.

Come scegliere il tessuto delle tende

Due tende con tessuti differenti di colore bianco e oro
Foto Shutterstock | Gunnerchu

La scelta del tessuto delle tende dipende prima di tutto dall’effetto finale che si vuole ottenere, a seconda del grado di trasparenza del materiale le tende possono svolgere una funzione, oscurante, filtrante o coprente. Per gli ambienti molto luminosi si tende ad optare per un modello dal tessuto pesante, affinché la luce venga filtrata il più possibile, mentre in caso contrario un materiale leggero, come ad esempio il lino, risulta perfetto per favorire l’ingresso graduale della luce naturale.

Come decidere altezza e larghezza delle tende

Vi siete mai chiesti quali sono le misure perfette per le tende della casa? Vediamo quali sono i parametri da rispettare. La lunghezza perfetta delle tende deve permettere al tessuto di entrare a contatto con il pavimento, mentre la larghezza potrete deciderla in base all’arricciatura che desiderate ottenere quando le finestre saranno aperte. Se in casa sono presenti delle finestre particolarmente ampie la soluzione perfetta sono delle tende a pannello.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza

Parole di Ilaria Mosconi

Ilaria Mosconi, redattrice, copywriter e studentessa di Scienze Politiche. Amante degli animali e dell’arte in tutte le sue forme, dalla musica alla moda. Coltivo la passione per la scrittura grazie al mio lavoro ed amo dedicare il mio tempo libero alla lettura e alla danza. Come mi definisco? Il mio nome è un tutto dire, Ilaria dal latino Hilarius, allegra e solare, allo stesso tempo precisa e determinata, mi piace circondarmi di persone positive e stimolanti per affrontare con il sorriso le mie giornate.