Come arredare l'ufficio seguendo le regole del feng shui

Tutte le indicazioni su come arredare l'ufficio seguendo le regole del feng shui, antica disciplina cinese che permette di migliorare la qualità dell'ambiente e essere più produttivi

esempio di ufficio arredato in stile feng shui

Foto Shutterstock | New Africa

Ecco tutte le indicazioni su come arredare l’ufficio seguendo le regole del feng shui. Per chi non lo sapesse il feng shui è una disciplina cinese che mira a realizzare ambienti nei quali le energie positive possano penetrare facilmente e circolare senza essere ostacolate. Abbiamo già visto come arredare la camera da letto seguendo i principi del feng shui, e ora vediamo come realizzare un ufficio confortevole.

I principi del feng shui tengono conto della presenza di campi magnetici ed energetici nella disposizione di mobili e complementi. Per cui scegliere di arredare il proprio ufficio con consapevolezza,permette di lavorare in un ambiente gradevole, confortevole e ordinato.

Questa antica disciplina contiene dei consigli pratici effettivamente utili per garantire un corretto flusso del lavoro. Per saperne di più leggete anche le 10 regole per arredare casa con il feng shui, mentre di seguito vediamo come usare queste regole in ufficio.

Arredare l’ufficio con il feng shui

libreria ufficio
Foto di Shutterstock | Undrey

Il feng shui per l’ufficio mette al centro la scrivania, ovvero il complemento più importante della stanza attorno al quale viene svolto la maggior parte del lavoro.

È per questo motivo che è bene scegliere un modello appropriato, proporzionato all’ambiente e meglio se con una forma diversa da quella a L. Il motivo è semplice: è simile ad un’accetta, quindi capace di tagliare simbolicamente la persona seduta alla scrivania. Date uno sguardo anche alle scrivanie di design per scegliere tra le proposte più belle sul mercato.

#DEVA_ALT_TEXT#organizer da scrivania
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Per arredare l’ufficio con il feng shui è consigliabile scegliere prodotti in legno, materiale capace di attirare solo energie positive. Il feng shui prevede, inoltre, che il tavolo di lavoro sia sempre posizionato in un luogo protetto, con un muro alle spalle e la porta d’ingresso ben in vista.

Anche la sedia ha la sua importanza, deve avere lo schienale alto e i braccioli, insomma scegliete una delle sedie ergonomiche più comode dove trascorrere tante ore della vostra vita.

Ordine e pulizia favoriscono la produttività

Così come per l’arredamento del soggiorno in stile feng shui, anche in ufficio il disordine non deve trovar posto perché lavorare in uno spazio pulito e organizzato è certamente più produttivo.

Niente caos nella stanza ma anche nel computer. Mettere ordine nel proprio pc è come farlo nel mondo reale. Altro consiglio utile degli esperti: mai utilizzare i trattini nell’oggetto delle e-mail perché impediscono a queste ultime di essere concise e dirette.

scrivania con piante da ufficio e laptop
Foto Shutterstock | Yulia Grigoryeva

E poi sistemare una delle piante da ufficio o dei fiori freschi nell’angolo in alto a sinistra della scrivania, la parte dedicata alla ricchezza. Il verde, oltre a favorire l’ossigenazione dell’aria, contribuisce ad aumentarla.

Infine, nel feng shui la qualità dell’aria è molto importante. La disponibilità costante di aria fresca, infatti, serve a preservare il flusso di energie positive dell’ufficio. No a bonsai e fiori secchi, l’energia sarà stentata. Evitare anche i cactus e le piante spinose, ne risentirà l’attività lavorative e le relazioni con colleghi e clienti saranno difficili e complicate.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.