Come arredare il giardino in stile mediterraneo, ispirazioni chic

Lo spazio esterno della casa deve essere curato e, per renderlo accogliente e chic, oggi vi sveliamo come arredare il giardino in stile mediterraneo. Tanti spunti e ispirazioni uniche e originali, che renderanno la vostra area verde confortevole e accogliente.

scorcio di giardino arredato in stile mediterraneo

Foto Shutterstock | CherylRamalho

Se siete alla ricerca di idee su come arredare il giardino in stile mediterraneo, ecco tanti spunti che fanno al caso vostro. I giardini in stile mediterraneo hanno un’aria volutamente casual, anche se in realtà, durante la progettazione del giardino, ogni dettaglio è curato fin nei minimi dettagli. Ma tutta questa attenzione ha i suoi benefici, perché i giardini mediterranei solitamente non necessitano di particolari cure e manutenzioni.

Il fascino dei giardini in stile mediterraneo

#DEVA_ALT_TEXT#giardino mediterraneo con piante rampicanti
Foto Shutterstock | Neirfy

I giardini in stile mediterraneo prendono ispirazione dai paesi che si affacciano appunto al Mar Mediterraneo, e quindi si fa riferimento a Grecia, Italia, Spagna e Francia, ma anche Africa del Nord. Seppur accomunati da caratteristiche simili, ognuno di questi nasconde una personalità ben definita, a seconda del luogo in cui si trova. Per scoprire altre suggestioni non vi perdere i sette giardini in stile mediterraneo da copiare!

Idee per arredare il giardino mediterraneo


Quindi, adesso non resta che scoprire le ispirazioni chic per arredare il giardino e renderlo esclusivo. Il rumore dell’acqua dalle fontane, il profumo inebriante delle erbe aromatiche, il colore caldo della terracotta… In un giardino in stile mediterraneo si respira tutta la rilassata atmosfera della stagione calda e si viene catapultati in un’altra realtà.

decorare vasi terracotta
Foto Pixabay | SweetLouise

Per arredare dei perfetti giardini in stile mediterraneo usate gli elementi in terracotta, come vasi, anfore e piccoli recipienti. Li potete sistemarequa e là nel giardino, oppure utilizzare come contenitori per le piante.

come realizzare pergolato con piante rampicanti
Foto Pixabay | inkflo

Le piante che non devono mancare in un giardino in stile mediterraneo sono le erbe aromatiche, non solo belle da vedere ma anche dal profumo intenso e vibrante. Potete sistemarle lungo i bordi di un pergolato.

Utilizzate moltissimo in cucina nei Paesi mediterranei, le specie più diffuse sono il rosmarino, il timo, la salvia e il ginepro. Se avete un giardino molto ampio, potete dedicare una parte per la coltivazione dell’orto, portando così in tavola i sapori genuini della tradizione.

#DEVA_ALT_TEXT# disporre le piante in giardino
Foto Shutterstock |ThomsonD

Lungo il vialetto di casa o in prossimità dell’ingresso, potete piantare dei fichi d’india o delle piante di agrumi, come limone, aranci, mandarini e profumati bergamotti.

Anche l’acqua è uno degli elementi che non devono mancare in un giardino in stile mediterraneo. Nei giardini classici venivano utilizzate moltissimo le fontane, posizionate proprio al centro dello spazio verde. Oggi, nelle case moderne, si preferisce aggiungere l’elemento acqua attraverso l’installazione delle piscine, non solo valide dal punto di vista estetico ma anche per rigenerarsi durante la stagione calda.

Le caratteristiche del giardino mediterraneo

recinzione legno piante
Foto Shutterstock | Max_555

Se avete intenzione di arredare il giardino in stile mediterraneo, dovete tener presente che questo deve necessariamente seguire determinate caratteristiche. Innanzitutto, è d’obbligo optare per piante fiorite, piante rampicanti piante grasse, meglio se inserite in vasi di vimini o di latta, oppure ulivi e piante aromatiche di un intenso color verde.

#DEVA_ALT_TEXT#piante rampicanti per giardino e terrazzo
Foto Shutterstock | Lillusion

Altra idea da cui prendere ispirazione è quella di inserire un pergolato, come accennato prima, oppure un gazebo in modo da rendere tutto lo spazio più vivibile e confortevole. Altra idea è di inserire all’interno di un’aiuola una bellissima pianta di fico e vicino a questa dei fiori colorati tipici della stagione. Per la zona relax, sì a sedie e tavolini in ferro battuto, ma anche un divano in pallet con morbidi cuscini a righe e dalle nuance pastello.

Le piante da scegliere per arredare il giardino in stile mediterraneo

rose rampicanti pergolato
Foto Pexels | Duy Nguyen

Infine, per rendere il giardino in stile mediterraneo bellissimo, il nostro consiglio è quello di inserire molte piante, meglio se verdi perché ricordano i tipici colori della zona del Mediterraneo. Quindi, sì a diverse tipologie di piante grasse, come i cactus, da inserire all’interno di grandi vasi da giardino di design in terracotta o in ceramica. Potete scegliere le nuance dell’azzurro o del beige, che ricordano i colori del mare e della terra.

#DEVA_ALT_TEXT#vasi da giardino di design di tendenza particolari
Foto Envato | duskbabe

Oltre alle piante grasse potete inserire all’interno di piccole aiuole dei fiori colorati, come narcisi, buganvillee, delle splendide margherite o della lavanda super profumata. Ora che conoscete tutti i segreti su come arredare il giardino in stile mediterraneo non vi resta che sfogliare anche la galleria fotografica che trovate sopra, per scoprire tante ispirazioni chic, assolutamente da copiare!

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.