10 step per scegliere l’abat jour perfetta

10 step per scegliere l’abat jour perfetta
da in Arredamento, Arredamento camera da letto, Come arredare
Ultimo aggiornamento: Martedì 12/04/2016 15:29

    abat jour perfetta

    Scopri i 10 step per scegliere l’abat jour perfetta. Quante volte ti sei trovata in dubbio sulla scelta della lampada da comodino? Può sembrare un elemento superfluo, in realtà dev’essere scelto secondo precisi criteri di giudizio. C’è chi infatti ama leggere, chi desidera creare una piacevole atmosfera, chi vuole riposare e chi solo rilassarsi: in base a ciò deciderai il tipo di illuminazione giusta e la lampada da comodino che fa davvero per te. Ecco allora i 10 step per scegliere l’abat jour perfetta senza sbagliare.

    A parete

    L’abat jour da parete si rivelerà una delle migliori soluzioni salvaspazio per le camere di piccole dimensioni: non occupa spazio e svolge degnamente la sua semplice funzione. In commercio ci sono tanti modelli disponibili, ognuno con il suo stile e con diversi tipi di illuminazione: da quelle orientabili alle classiche con paralume, troverai di certo ciò che fa al caso tuo.

    Classica

    La classica abat jour che tutti conosciamo è stata rivisitata negli anni in tantissimi modi. E’ un elemento che fa sempre la sua bella figura, in qualsiasi contesto venga inserito: basterà scegliere il materiale più adatto allo stile generale della camera da letto, talvolta anche in netto contrasto per un effetto più stravagante.

    Da terra

    Nelle camere da letto più moderne e giovanili, le lampade da terra rappresentano un’ottima alternativa alla classica abat jour. Sono facili da spostare, non occupano spazio sul comodino e se orientabili possono essere gestite a piacimento. La scelta perfetta anche per chi ama spesso cambiare e rinnovare gli ambienti!

    In tessuto

    La classica lampada da comodino con paralume in tessuto conferirà un tocco di eleganza alla camera da letto tradizionale. Se vuoi un po’ osare scegline una con struttura colorata o in un materiale metallico, come l’effetto rame, così di tendenza adesso o nel più contemporaneo plexiglass.

    Luci incorporate

    Un’ottima idea per scegliere l’abat jour perfetta è quella di incorporarla alla testata letto. Questa soluzione è particolarmente adatta a chi ama leggere e necessita di un punto luce abbastanza forte. Certo è da evitare se il partner è un dormiglione!

    Minimal

    Il filo luce è una vera e propria tendenza nel campo dell’illuminazione, soprattutto per lo stile d’ispirazione industriale. Sceglilo anche per la camera da letto, se vuoi creare un fascio luminoso concentrato sulla parte interessata. Fai attenzione a posizionare l’interruttore accanto al letto per non doverti alzare per spegnere la luce.

    Nordica

    La lampada da tavolo in stile nordico è essenziale e moderna. Il legno della struttura e il bianco del paralume la rendono un elemento luminoso nella sua semplicità. Scegli i modelli orientabili se desideri indirizzare il fascio luminoso in base alle tue esigenze. Ideale un po’ per tutti i contesti.

    Romantica

    Un abat jour da tavolo con paralume sarà l’elemento indispensabile della camera da letto country o per quella in stile shabby chic. Scegli paralumi ricamati, in pizzo o in tessuto, personalizzati magari da qualche cuoricino o stellina sospesa. L’atmosfera sarà davvero romantica e deliziosamente retrò!

    Sospesa

    La lampada da comodino sospesa sarà la scelta perfetta per chi desidera creare delle piacevoli atmosfere nella camera da letto. Scegli i modelli traforati per creare giochi di luce dall’effetto assicurato o con paralume scuro per un effetto dark contemporaneo.

    Tutto in uno

    Due lampade in un solo elemento? Perfette per la camera minimal o per una stanza dal gusto moderno dove prevale l’essenzialità degli elementi e la pulizia dell’ambiente. Potrai riscaldare un po’ l’atmosfera giocando magari con i tessuti d’arredamento.

    1021

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI