Beige? Mai noioso, con queste tonalità di tendenza

Il beige è un colore spesso sottovalutato ma molto interessante. Ecco le tonalità di beige che fanno tendenza nel 2022

tonalita beige soggiorno

Foto Shutterstock | 3DJustincase

Pensate che il beige sia un colore piatto e noioso? Niente di più sbagliato. Tra i colori di tendenza del 2022 il beige occupa un posto d’onore grazie alla sua versatilità, attualità e naturalezza. La scelta tra le tonalità di beige di tendenza è molto vasta, così come per le tonalità di bianco e per le tonalità di grigio. Si va dal beige più classico, fino a tonalità particolari e moderne proposte dai maggiori brand del settore. Andiamo a scoprire quali sono le tonalità di beige di tendenza per il 2022.

L’azienda che più punta sul beige nelle sue palette 2022 è senza dubbio Sherwin Williams. La società statunitense, alla ribalta negli ultimi giorni grazie alle splendide palette dedicate ad Encanto, propone diverse tonalità di beige davvero interessanti. Tra queste, oltre al classico beige “puro”, possiamo trovare Accessible Beige, che presenta una sfumatura grigia intensa. Sempre tra le proposte Sherwyn Williams segnaliamo due tonalità ispirate alla natura e ai materiali naturali. Parliamo di Woven Wicker, il colore del lino e della juta al naturale, e Natural Linen, un grigio-beige molto che ricorda i tessuti naturali.

Anche Pantone, azienda leader per quanto riguardai i colori, propone una sfumatura di beige moderna ed interessante. Ci riferiamo a Soybean, un beige piacevole e chiaro con un leggero sottotono grigio. Un colore ideale per molti stili di arredamento, tra cui ad esempio lo stile shabby chic.

Parole di Valerio Malfatto

Valerio Malfatto, nato a Roma il 6 settembre 1995 e diplomato al Liceo Classico statale Luciano Manara. Laureato in Ingegneria Chimica all’Università La Sapienza di Roma e Laureato Magistrale in Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Padova. Le sue più grandi passioni sono il design e l'ecologia.