La cucina la vogliamo funzionale ma destrutturata

Tra le tendenze dell'arredamento per il 2022 troviamo la cucina destrutturata, un'idea utile per recuperare oggetti e mobili ancora funzionali integrandoli con elementi nuovi e assolutamente moderni.

cucina destrutturata

Foto remodelista | beatrice valenzuela

Tutti saprete che con il termine cucina destrutturata si intende quella tendenza di cucinare i piatti in maniera creativa e scomposta, ma qui, invece, ci riferiamo a una cucina scomposta, cioè allo stile di arredamento che trasforma le cucine classiche ad ambiente iper moderno e, per certi versi, camaleontico.

La cucina destrutturata è un trend sempre più in voga nell’arredamento della cucina, ma attenzione non stiamo parlando di mobili posti a caso l’uno di fianco agli altri. Non è, insomma, una cucina di una tipica casa dello studente fuorisede, quella col tavolo che ha le sedie scompagnate o una credenza che apparentemente non c’entra niente con l’ambiente circostante. Bensì si tratta di un tipo di arredamento dove l’utilizzo di elementi vintage sono legati a elementi ipermoderni, come un lavandino in pietra accanto a una piastra di cottura a induzione.

Cucine destrutturate, sì ma con stile

L’arredamento delle cucine destrutturate è dunque composto da blocchi differenti che vengono integrati tra loro, mobili già esistenti si integrano con nuovi acquisti. Il tutto viene ”tenuto insieme” armoniosamente grazie a basi funzionali e piani di lavoro, che possono essere di diversi materiali.

La zona cottura e lavaggio può essere sia ad isola che a parete, e può essere inglobata nel piano di lavoro in metallo o legno o pietra. Quest’ultimo può contenere al di sotto dei blocchi dispensa, con pratici mobili a cassetti o ad ante, anche scorrevoli, che sono di certo utilissimi per ottimizzare gli spazi e per contenere tovaglie e canovacci, gli attrezzi per cucinare, ma anche tanti altri utensili.

E non dimentichiamo che ci sono cassettiere che possono essere usate anche come panche, perfette per sostituire le sedie attorno al tavolo e risparmiare spazio per conservare qualsiasi tipo di oggetto.

tendenze cucina

Foto Shutterstock | Neil Podoll

Anche elettrodomestici smart come lavatrice, frigo e lavastoviglie possono far parte della cucina destrutturata, così come il forno, reso ”mobile”, ad esempio, dopo averlo posto su una base a rotelle da infilare sotto il piano di lavoro.

insomma, la cucina destrutturata è di diritto entrata nella classifica delle tendenze che cambieranno il modo di arredare l’ambiente cucina. E se state pensando a prossimi lavori, qui trovate una serie di consigli su come progettare una cucina al meglio.

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.