Come utilizzare le tonalità di rosso per arredare la casa

Il rosso è un colore caldo molto forte e sicuramente è associato alla passione. Ecco alcune idee per usarlo in casa

soggiorno con divano bianco e cuscini rossi

Foto Shutterstock | PavelShynkarou

Se il vostro progetto di interior design prevede di arredare casa con il rosso vi diamo un po’ di suggerimenti su come utilizzare le varie tonalità di rosso per personalizzare al meglio ogni ambiente. Prima di tutto vediamo i tipi di rosso con cui potete rendere unica la vostra abitazione, e poi gli abbinamenti più azzeccati.

Dire rosso è riduttivo perché sono tantissimi i tipi di rosso esistenti e tutti hanno caratteristiche ben precise. Ci sono rossi chiari e rossi scuri, sebbene siano sempre da considerare come colori caldi. Tra i rossi chiari ci sono il fragola e il lampone, ma anche il rosso corallo che si divide a sua volta in rosso aragosta, tendente all’arancio.

tessili e complementi per arredare la camera da letto rosso scarlatto
Foto Shutterstock | Photographee.eu

Tra i rossi carichi c’è il cremisi, il ciliegia il rosso vermiglio, il mattone. Tra i rossi scuri abbiamo il Pomeiano, il ruggine, il porpora, il rosso scarlatto e poi ancora il granata, l’amaranto il bordeaux fino ad arrivare ai colori molto scuri come il borgogna.

Uno dei rossi di tendenza per il prossimo anno è il magenta, e non a caso Pantone ha eletto Viva Magenta il colore 2023.

Le tonalità di rosso per arredare casa

Soggiorno moderno con divano rosso e parete verde
Foto Shutterstock | jafara

Ma in definitiva, come usare le tonalità di rosso? Scegliete i rossi chiari per dare un tocco sbarazzino alla cucina o alla zona living. Abbinateli ad altri colori chiari come il verde o il giallo.

Nella zona salotto potete scegliere un rosso più intenso per una parete, lasciando le altre bianche, In alternativa potete dipingere le pareti grigio chiaro, tortora o beige.

Nella camera da letto rossa scegliete solo dei complementi d’arredo come un pouf, una lampada, una poltrona, una panca. Questo per evitare di caricare troppo l’ambiente.

Nel bagno è molto azzeccato l’abbinamento rosso e turchese.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.