Come arredare la camera da letto in stile anni '20: le ispirazioni di stile

La camera da letto in stile anni '20 riecheggia le sfarzose ambientazioni di questo periodo storico di grande rinascita. Ecco le ispirazioni di charme, per una stanza da sogno.

interno di una camera da letto arredata in stile anni 20

Foto Shutterstock | Jafer Al haboubi

Scoprite tante ispirazioni di stile per arredare la camera da letto in stile anni ’20. Questo genere d’arredo è sinonimo di eleganza, lusso e raffinatezza, caratteristiche che si fanno subito notare nella scelta dei materiali e degli elementi d’arredo in stile anni ’20. Ma non solo: in questo periodo si diffuse anche la linea d’arredamento ispirata alla Bauhaus, con arredi pratici, funzionali, essenziali e dai materiali innovativi. Tutti elementi che ritroviamo anche nella camera da letto

In linea con la nuova tendenza dell’interior design che ha riportato in auge lo stile vintage, il genere ispirato agli anni ’20 piacerà agli amanti dell’eleganza e del lusso. Scopriamo allora come arredare la camera da letto in stile anni ’20 per un ambiente ricco di charme.

La camera da letto in stile anni ’20 riecheggia un periodo storico dominato dal desiderio di cambiamento, una ventata di aria nuova che segue lo stile Liberty, dopo il periodo cupo della Prima Guerra Mondiale. Questo spirito ha investito i vari aspetti del vivere, compreso l’arredamento, in cui ha trovato spazio nuove modalità espressive, in netto contrasto con il passato.

Come arredare la camera da letto in stile anni ’20

esempio di arredamento di camera da letto ispirato agli anni 20
Foto Shutterstock | sirtravelalot

Nei mobili e nei complementi d’arredo Art Deco dominano linee curve e sinuose, rubate quasi agli intrecci della natura. Essenze esotiche come il palissandro e il mogano, e l’elegante radica, si rincorrono sulle superfici di letti, comodini e armadi, con intarsi che non ne spezzano mai la raffinata continuità.

I colori prediletti della casa in stile anni ’20 sono il nero e il bianco, sapientemente accostati per creare un ambiente armonico e raffinato. Talvolta, vengono spezzati da bagliori dorati, porpora e viola, che accentuano un po’ la drammaticità dell’insieme.

primo piano di uno specchio in camera da letto anni 20
Foto Shutterstock | Kartinkin77

Gli specchi giocano un ruolo importante e vengono utilizzati sia per la loro funzione originaria sia come rivestimento per i complementi d’arredo. Cornici e poster raffigurano la vita un po eccentrica degli anni ruggenti, con i suoi eccessi e la sua voglia di divertimento.

Panche imbottite, poltrone e pouf rendono la camera da letto in stile anni ’20, intima e accogliente. Ma i tessuti sono sempre ricercati e preziosi, in linea con una filosofia estetizzante del periodo.

I pavimenti sono realizzati con materiali resistenti e preziosi, come il pavimento in marmo, esaltato in tutta la sua bellezza da un sapiente gioco di combinazioni geometriche.


Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.