Una serra di mattoncini Lego per London Design Festival 2011

Una serra di mattoncini Lego per London Design Festival 2011

Il designer londinese Sebastian Bergne ha realizzato una serra “ funzionante” di mattoncini Lego che è un installazione pubblica realizzata in occasione del London Design Festival di quest’anno

da in Designer, Fiere & Eventi di Design
Ultimo aggiornamento:

    Il designer londinese Sebastian Bergne ha realizzato una serra “ funzionante” di mattoncini Lego che è un installazione pubblica realizzata in occasione del London Design Festival di quest’anno. Tetto e pareti sono in mattoncini trasparenti e il basamento in mattoncini marroni, all’interno si trovano piante da fiore come il girasole oppure da frutto, come quelle di peperoncino. La struttura è stata realizzata all’interno della piazza a nord-est in Covent Garden a Londra e l’idea nasce dalla storia di Covent Garden come mercato di frutta e verdura.

    Con un tetto a falde che sembra quello di una normale serra in pieno giorno, questa struttura diventa di notte una scatola magica luminosa e illuminata, che prende vita con le piante in essa contenute. Così, l’installazione riflette l’architettura che la circonda e le piante all’interno richiamano la funzione civica delle aree verdi.

    La serra Lego è in mostra fino al 25 settembre 2011 , ultimo giorno del London Design Festival, e allude alla possibilità di colmare il divario tra il mondo del giocattolo e un possibile impiego pratico dei famosi mattoncini.

    Quello che istintivamente mi è piaciuto dice il deigner Bergne è stato il fatto che avrei finalmente avuto la possibilità di vivere un sogno d’infanzia: costruire con i Lego qualcosa di grande e utile all’aria aperta.

    Come con la maggior parte del mio lavoro, mi piace prendere un materiale o un processo e spingerlo fino al confine, per sperimentare cosa si può fare con esso. E questa volta abbiamo creato un accostamento interessante tra un ambiente naturale che cresce all’interno di una struttura prodotta in serie, che fa guardare in modo nuovo i Lego”.

    314

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DesignerFiere & Eventi di Design
    PIÙ POPOLARI