Come arredare una casa in stile country chic

Come arredare una casa in stile country chic

Come arredare una casa in stile country chic? Ecco i nostri consigli per riuscire a realizzare anche all'interno delle quattro mura domestiche qualcosa di rustico ma raffinato

da in Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Come arredare una casa in stile country chic? Quando si opta per una soluzione simile vuol dire che si è in cerca di un arredamento e degli accessori e complementi caldi e accoglienti, piuttosto rustici ma che mescolati con altri elementi più raffinati creano un’atmosfera perfetta e romantica ma dal pieno gusto familiare. È questo quello che si intende con stile country chic: mobili, tessuti e materiali che uniti tra loro conferiscono alla propria dimora un look inaspettatamente elegante ma senza risultare troppo freddo o asettico.

    L’arredamento country chic è spesso riconosciuto anche nelle case in stile provenzale. Il motivo è presto detto, ha quel tocco tipico dei cottage ma sicuramente ha elementi romantici ed eleganti che lo caratterizzano maggiormente. Ma quali sono i complementi di arredo che servono per rendere unica la propria casa? Prima di tutto scegliete ogni mobile in legno, possibilmente naturale e massello. Il top sarebbe trovare dei vecchi arredi da restaurare, magari anche da sbiancare o da tingere con nuance pastello. Questa regola vale per ogni stanza, ingresso e corridoio compresi.

    La cucina potrà essere in muratura mentre la sala da pranzo dovrà assolutamente essere impreziosita da un grande tavolo in legno chiaro o scuro purché vero. In salotto non dovranno mancare comodi divani e sedute molto imbottite, con bracciali accoglienti, e i fiori saranno indispensabili per rendere più luminoso e colorato l’ambiente. Stesso discorso anche per bagno e le varie stanze da letto. Il country chic style, che si differenzia di poco dall’arredo shabby chic, si avvale di tessuti fiorati da utilizzare per rivestire divani e cuscini quadrati ma anche tende e ovviamente la biancheria da letto.

    Casa Lavoine a Parigi in stile country chic

    casa lavoine

    Casa Lavoine è una delle case country chic migliori che molti architetti prendono ad esempio. Alle porte di Parigi, in una piccola campagna, sorge questa splendida dimora, voluta da una coppia di artisti, Sarah e Marc Lavoine. Entrambi appassionati di interior design, soprattutto lei, che è una delle più famose decoratrici di interni di Parigi, hanno realizzato una casa che unisce pezzi d’epoca e ricercati insieme ad elementi funzionali. Il tutto è condito da un grande parco alberato, che fa da sfondo e cornice a una dimora davvero unica e rilassante.

    Situata a Montfort-l’Amaury, questa dimora ha un forte spirito country espresso attraverso complementi d’epoca e ricercati ma anche con accessori più moderni e assolutamente chic. La villa appartiene a una coppia di artisti, lui cantante e attore, lei decoratrice di interni. Casa Lavoine è circondata da un grande parco alberato, dove si trovano alcuni arredi da esterno, come tavolo e sedie di La Redoute e dondolino in vimini Bonacina.

    All’interno si possono invece notare i dettagli e le piccole ristrutturazione che Sarah Lavoine ha voluto per la sua residenza. Il soggiorno, infatti, è stato tramutato in una quasi-veranda, grazie alle grandi finestre innestate lungo tutto il perimetro della stanza e che guardano direttamente il giardino. I divani sono realizzati in velluto di Caravane, le poltrone hanno un aspetto vintage e sono color verde oliva e il tavolino in legno grezzo lo firma Sempe. La sala da pranzo è caratterizzata da pareti ricoperte da foto Polaroid incorniciate singolarmente o a gruppi. Le sedie sono di Charlotte Perriand mentre il tavolo di legno massello è di Heerenhuis.

    Non manca una sala da giochi per ragazzi, che è caratterizzata da mobili MDF laccato, tutti ricoperti di tessuti e cuscini. Un grande tappeto marocchino domina il centro della stanza e le sedioline sono di Kids Gallery. Anche il marito di Sarah Lavoine ha uno spazio tutto per sé, una dependance creata ad hoc, che trova spazio in fondo al parco. È realizzata in legno ed è piena di vinili, foto, quadri e libri tutti realizzato da Marc. Un piccolo spazio giorno è stato trasformato in una sublime biblioteca, con due pareti attrezzate dove non mancano sedie e divano, per rilassarsi leggendo. E, sempre a proposito di relax, soprattutto durante le belle giornate assolate è possibile godere della terrazza, adiacente al salotto. È costruita in teak, perfetta per cenare all’aperto nella bella stagione ma anche quando piove ha il suo fascino. La camera da letto realizzata per gli ospiti appare decisamente più soft. È caratterizzata da tonalità di grigi, letto di Caravane e appliques di DCW. L’altra stanza per gli ospiti sfoggia invece colori più brillanti, una combinazione di rosa intenso e viola davvero intrigante e avvolgente. Infine ci sono due bagni, uno completamente realizzato in legno, caldo ed avvolgente, l’altro invece è rivestito di tesserine di mosaico blu.

    841

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come arredareInterior Design

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI