I complementi d'arredo indispensabili per un soggiorno romantico e vintage

I complementi d'arredo possono cambiare volto al vostro salotto. Dai cuscini fino alla lanterne: ecco i consigli per un soggiorno in stile romantico e vintage

soggiorno romantico vintage

Foto Shutterstock | Yulia Demkina

Arredare il soggiorno non significa soltanto pensare al divano e ai mobili più grandi. Per ottenere un perfetto soggiorno di design è necessario pensare anche ai complementi d’arredo necessari a donargli uno stile personale e definito. Dai cuscini per il divano fino all’illuminazione, ogni dettaglio è importante per conferire la giusta atmosfera all’ambiente più vissuto della casa. Volete donare al vostro soggiorno uno stile vintage e romantico, magari riferendovi allo stile di arredamento shabby chic? Abbiamo preparato per voi tre consigli fondamentali per rendere il soggiorno romantico e vintage con dei semplici complementi d’arredo.

Nuova vita al vostro divano

L’elemento di spicco di un soggiorno è senza dubbio il divano. Se volete arredare il soggiorno in stile shabby chic, o comunque con uno stile romantico e vintage, dovrete partire proprio dal divano. Per ottenere il giusto effetto, però, può non esserci bisogno di intervenire sul divano in sé, ma potrebbero bastare dei cuscini da divano belli e chic.

cuscini romantici vintage

Foto Amazon

Per ottenere uno stile vintage con un tocco di romanticismo è importante puntare su colori tenui, magari tra i colori di tendenza del 2022, e su materiali naturali e dal sapore antico, come legno o lino. Anche per i cuscini da divano vale la stessa regola. Un esempio? I cuscini FYJS, disponibili su Amazon, possiedono tutte le caratteristiche necessarie per donare al vostro salotto un’atmosfera vintage e romantica.

Oggetti con un’anima

L’oggettistica è il cuore di un arredamento in stile vintage. Decorate il vostro soggiorno con oggetti vintage dal sapore vissuto e antico, che possano donare un’aspetto accogliente al salotto. Potreste trovare un vecchio grammofono, una valigia vecchio stile da usare come portaoggetti o una vecchia macchina da cucire, tutti oggetti che daranno un tocco di “nostalgia”, o per meglio dire di Newstalgia, rendendo il soggiorno davvero speciale.

scritta home

Foto Maison du Monde

Tuttavia non sempre è facile trovare oggetti e suppellettili che abbiano una vera “anima” vintage. Si può comunque rimediare con qualcosa che, rispettando i soliti canoni del colore e del materiale, dia al soggiorno quell’aspetto caldo ed accogliente che non deve mancare. Un’idea carina può essere una scritta in legno da appendere al muro oppure da appoggiare su un mobile, come quella che vi proponiamo in foto e disponibile da Maison du Monde.

L’illuminazione fa la forza

Concludiamo con un consiglio che può fare davvero la differenza: illuminare il soggiorno nel modo giusto. Molto spesso si cerca di scegliere un’illuminazione di design per rendere la casa più luminosa. Tuttavia, se volete conferire un tocco vintage e romantico al vostro soggiorno, dovrete fare qualcosa di diverso. La scelta giusta è infatti quella di cercare un’illuminazione calda e soffusa, magari attraverso lampade e piantane dal gusto retrò.

lanterna legno vetro

Foto Maison du Monde

Un altro elemento fondamentale per ottenere una luce romantica sono le candele. Ad esempio potete optare per delle candele profumate, disposte con attenzione su tavoli e mobili. Un’altra idea molto interessante sono le lanterne in stile vintage, come quella di Maison du Monde proposta in foto. Si tratta di una lanterna in legno chiaro e vetro in perfetto stile vintage che potrà donare un tocco davvero romantico al vostro soggiorno.

Parole di Valerio Malfatto

Valerio Malfatto, nato a Roma il 6 settembre 1995 e diplomato al Liceo Classico statale Luciano Manara. Laureato in Ingegneria Chimica all’Università La Sapienza di Roma e Laureato Magistrale in Ingegneria dei Materiali presso l’Università degli Studi di Padova. Le sue più grandi passioni sono il design e l'ecologia.