Se hai il pollice verde non puoi perdere i migliori portavasi di design

I portavasi di design personalizzeranno con stile ed eleganza la pianta o il fiore di casa. Scegli quello che fa per te in base allo stile della tua casa.

da , il

    portavasi design

    I portavasi di design sono un elemento da non trascurare per arredare gli interni e l’outdoor. In plastica, in legno, in ferro battuto, i materiali spaziano dallo stile classico a quello moderno in una gran varietà di forme e dimensioni. Ad esempio esistono anche vasi luminosi per un giardino davvero moderno. In una casa moderna e di design sono proprio i dettagli a fare la differenza, ecco perché un portavaso scelto in maniera frettolosa potrebbe far scadere nel banale l’ambiente circostante. Non resta che scoprire le soluzioni più creative tra i portavasi per rendere la casa di tendenza.

    Portavasi Ikea

    L’assortimento di vasi e portavasi di design proposto da Ikea è vastissimo, pensato per tutte le stanze della casa ma anche per il giardino. Tra i vasi e portavasi Ikea più interessanti troviamo Gojibar, un modello in ferro battuto con base adatto per interno ed esterno. Se invece siete amanti del vetro, soluzione sempre raffinata, Gradvis è quello che fa per voi, un modello semplice ma di grande effetto.

    Portavasi da appendere

    portavasi oyoy
    Foto Oyoy Living Design

    Nuova tendenza dell’interior design i portavasi da appendere nel bel mezzo di una stanza o negli angoli più impersonali. Realizzati con i materiali più svariati questi portavasi conferiranno all’ambiente un tocco green un po’ eccentrico, a volte dal sapore esotico. Probabilmente vi servirà un po’ di spazio, ma se lo avete potete scegliere il modello Pif Paf Puf Hanging Storage di Oyoy. Disponibile con due o tre spazi, darà un tocco di design davvero particolare al vostro appartamento.

    Portavasi da parete

    I portavasi da parete rappresentano una delle principali tendenze di design per chi ama una casa in stile urban jungle, ma anche per gli ambienti esterni. Con questa soluzione anche chi non dispone di grandi spazi esterni potrà godere di qualche pianta o piccolo fiore. I portavasi da parete sono disponibili in svariati materiali e dimensioni, come ad esempio il portavasi Speckle Wall Vase di Ferm Living. Interessante è anche l’idea di utilizzare i portavasi da parete in cucina, per le erbe aromatiche, oppure in bagno, scegliendo delle piante adatte per arredare il bagno.

    Portavasi da interni

    portavasi albero
    Foto Zanotta

    Per quanto riguarda i portavasi da interni, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Abbiamo già visto i portavasi da parete e quelli da appendere, ma ci si può sbizzarrire in molti altri modi. Possiamo trovare portavasi in legno, in tela, in vetro, in ceramica ed in quasi ogni materiale possibile. Volete un’idea interessante e di design? Potete provare il modello Albero proposto da Zanotta e realizzato dal designer Achille Castiglioni. Grazie a questo portavasi, potrete realizzare un vero e proprio giardino verticale in casa vostra.

    Portavasi in ferro battuto

    I portavasi in ferro battuto sono un classico senza tempo, dall’eleganza indiscussa. Tra i vasi da giardino di design, quelli in ferro battuto vanno per la maggiore anche grazie alla loro praticità. Questi infatti si sporcano poco, sono facili da mantenere e durano molto a lungo. I portavasi in ferro battuto possono rappresentare un’ottima soluzione anche per gli interni, l’importante è tenere sotto controllo le dimensioni, oppure se avete delle piante per arredare il vostro terrazzo.