Ghirlande natalizie: idee e ispirazioni per decorare casa

Le ghirlande natalizie sono una delle decorazioni che non possono proprio mancare nel periodo delle feste. Si possono realizzare anche con il fai da te, utilizzando tanti materiali diversi, come la carta, il feltro, il pannolenci o le pigne. Vediamo di seguito le immagini delle ghirlande di Natale più belle e i consigli per realizzarle.

Ghirlanda di natale

Foto Shutterstock| Pixel-Shot

Le ghirlande insieme a glia addobbi natalizi sono un classico sempre attuale per decorare gli ambienti esterni e interni e rendere il Natale ancora più suggestivo. Le origini delle ghirlande natalizie risalgono a diversi secoli fa, in Germania, quando una donna, impegnata nelle pulizie domestiche, fece scappare in soffitta tutti i ragni che si trovavano in casa.

I piccoli ragnetti scesero dalla soffitta nella notte di Natale e rimasero impressionati dalla visione dell’albero di Natale, addobbati con decorazioni e luci sfavillanti. Entusiasti di tanto splendore, i ragnetti cominciarono a salire sull’albero, senza accorgersi di averlo ricoperto di fili e ragnatele.

Ghirlanda di natale rossa

Foto Shutterstock| Yellowj

Quando Babbo Natale scese dal camino e vide l’albero conciato in quel modo, pensando alla fatica che aveva fatto la povera signora, decise di trasformare le ragnatele in fili d’oro e d’argento, creando delle bellissime ghirlande. Da allora le ghirlande natalizie sono tra le decorazioni immancabili nel periodo delle feste e possono essere realizzate in svariati modi e con materiali diversi, dalla carta al feltro, fino all’uncinetto.

Per trovare quelle che vi piacciono di più, trovate ampia scelta di ghirlande di Natale da comprare online, dove ce n’è per tutti i gusti. Anche realizzare le ghirlande natalizie fai da te è una splendida idea, perché sono fatte a mano e con il riciclo creativo sono anche economiche.

ghirlande da appendere

Foto Shutterstock| Sergey Mikheev

Utilizzate maggiormente per decorare la porta d’ingresso, stanno benissimo anche appese lungo le finestre o per decorare l’esterno. Sono perfette anche da usare come centrotavola natalizio, con una candela all’interno, oppure per decorare il camino.

Scopriamo come realizzare le più belle ghirlande nataliziee sfruttare anche gli stessi materiali per creare dei magnifici segnaposto natalizi per decorare la tavola!

Ecco tante idee e ispirazioni per decorare casa con le ghirlande natalizie realizzate con il fai da te


Ghirlande natalizie di carta

Ghirlanda decorata concarta

Foto Shutterstock| Ukrolenochka

Le ghirlande di carta sono fra le decorazioni natalizie più facili da realizzare e si possono ottenere delle composizioni molto originali. Fra le più belle troviamo quella rivestita con foglie verdi, in diverse sfumature, e decorata nella parte superiore con un grande fiocco rosso di carta.

Se desiderate qualcosa di più facile, potete scegliere la ghirlanda natalizia realizzata con fogli di carta piegati e incollati uno sopra l’altro. Potrete decorarla con stelline colorate oppure con cuoricini e altri addobbi a tema natalizio.


Ghirlande di Natale in feltro

ghirlanda realizzata in feltro

Foto Shutterstock| Marinesea

Anche le ghirlande natalizie in feltro o in pannolenci sono una valida alternativa per addobbare la casa. Facili da realizzare, consentono di creare fantasie diverse in colori differenti. Il feltro è un materiale caldo, invernale e quindi adatto per il Natale.

E’ anche facile da reperire, è economico e ha una resa straordinaria per confezionare ghirlande natalizie fai da te. Un’idea originale per creare una ghirlanda in feltro è quella di rivestire una base in polistirolo con questo materiale e poi applicare sopra delle foglie ricavate dal feltro in colori come bianco, rosso e verde.

Aggiungete delle bacche per decorare ed è fatta, la vostra ghirlanda è pronta per essere adoperata e fare bella mostra ovunque desiderate.

Ghirlande natalizie shabby chic

Ghirlanda chabby chic

Foto Shutterstock| Netrun78

Le ghirlande natalizie shabby chic sono una decorazione elegante e romantica per la casa. Se volete realizzarne una con il fai da te, procuratevi dei rami sottili, da intrecciare su una base per ghirlande, e decorateli con stelline e cuoricini, rigorosamente bianchi.

Un’alternativa davvero carina, per realizzare una ghirlanda natalizia shabby, consiste nel rivestire una base per ghirlanda con dei pom pom di lana, che andranno scelti in questo caso in diverse tonalità neutre. Decoratela infine con orsi, cerbiatti o civette bianche.

Ghirlande all’uncinetto

ghirlanda decorata con pigna

Foto Shutterstock rafa.lms

Se avete la passione del cucito potete optare invece per le ghirlande natalizie all’uncinetto, che si adattano particolarmente alle decorazioni natalizie shabby chic. Realizzate degli anelli con bordure arrotondate, e in varie grandezze, usando anche colori di filo differenti.

Potete creare delle mini ghirlande oppure ghirlande all’uncinetto di varie dimensioni, da usare singolarmente oppure da sovrapporre, a seconda delle vostre preferenze.

Ghirlande di Natale con le pigne

Ghiralanda con pigna

Foto Shutterstock| Bogdan Sonjachnyj

Se desiderate realizzare ghirlande natalizie con temi naturali scegliete addobbi come le pigne. Incollatele ad una base rotonda in polistirolo, rivestendo tutta la superficie e otterrete una ghirlanda di natale originale ed eco friendly.

Questo tipo di ghirlanda è perfetta da usare come centrotavola per le feste e per renderla ancora più particolare basta posizionare al centro un cero oppure un portacandele in vetro.

Ghirlande lunghe da appendere alla porta

Le ghirlande lunghe da appendere alla porta o nei camini più originali sono quelle realizzate con gli elementi naturali. Per crearle bisogna andare alla ricerca di rami intrecciati come quelli pino o di abete naturale, ma anche le bacche sono perfette da aggiungere alla composizione.

La ghirlanda natalizia per porta tradizionale è quella realizzata con rami di abete e decorata con un bel fiocco rosso. Con questa ghirlanda andrete sul sicuro e oltre che sulla porta potete appenderla anche alle finestre, oppure potete collocarla sospesa al soffitto del terrazzo o del balcone.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.