Come arredare il gazebo in giardino: 10 idee originali da copiare

Ecco qualche suggerimento e idea per arredare il gazebo, spazio che se progettato bene, può essere una vera e propria oasi di pace

come arredare un gazebo (9)

Foto Getty Images | Cameron Spencer

Un gazebo può essere un angolo di relax e di stile per il proprio giardino, ma deve essere arredato in maniera curata così da essere accogliente. Innanzi tutto bisogna decidere quale funzione dovrà avere e quali attività verranno qui svolte: angolo lettura e riposo, pranzi e cene, ricevimenti, ecc.
Se scelto con una struttura resistente e chiusa, può essere utilizzato 365 giorni l’anno, quindi l’arredamento deve essere conseguente, ovvero valido per tutte le stagioni.



Clima, spazio a disposizione, colori e stile, ma anche facilità di gestione e resistenza agli agenti atmosferici: queste sono tutte caratteristiche che deve avere il gazebo perfetto. Attualmente, i più diffusi sono quelli in legno trattato, ma anche quelli alluminio sono molto diffusi. I mobili e accessori devono essere omogenei e in linea con il materiale della struttura per creare un angolo elegante e raffinato. Importanti anche decorazioni e illuminazione per definire in tutto e per tutto il vostro spazio.
Ecco alcune idee originali per arredare il gazebo e dare un tocco personale in più.

Lucine e candele: atmosfera raccolta e intima

come arredare un gazebo (6)

Foto Unsplash | Randy Fath
Per rendere il gazebo fruibile anche col calare del sole, è fondamentale un’adeguata illuminazione. Per renderlo assolutamente accogliente, sono perfette lucine diffuse calde sospese (come queste) ma anche lampade da tavolo o da pavimento fisse. Le candele (in un’adeguata lanterna da esterno) sono un’ottima soluzione, magari anche anti zanzare.

Crea un vero e proprio salotto

Solleron Ikea

Foto Ikea
Il gazebo può trasformarsi in una stanza in più della vostra casa, dove ricedere gli ospiti e godersi il meritato relax, da soli o in compagnia. Creare un salotto è molto facile grazie ai mobili per esterno in pvc o rattan, dai morbidi cuscini impermeabili. Un’idea può essere Sollerön di Ikea, il divanetto di varie misure con vani contenitori.

Monta un’amaca o una poltrona sospesa

come arredare un gazebo (8)

Foto Unsplash | https://unsplash.com/photos/AOai2m963lk
Un’amaca o una pratica poltrona sospesa o un dondolo è quello che ci vuole: ne esistono con supporto oppure da agganciare direttamente al tetto, per venire in contro a ogni esigenza di spazio o stile. Per un arredamento ricercato molto elegante è per esempio molto adatta la poltrona sospesa di Leroy Merlin in acciao.

Arreda con le piante

come arredare un gazebo (5)

Foto Pexels | George Shervashidze
Altra idea può essere quella di creare un unicum con il giardino: le piante “invadono” anche il gazebo rendendo questa oasi di pace ancora più rilassante, soprattutto per chi solitamente abita lontano dalla natura. In questo caso, si possono mettere vasconi o vasi con piante più delicate, ma decorative. Soluzione perfetta la fioriera verticale di Leroy Merlin.

Crea un angolo per pranzi e cene

come arredare un gazebo (4)

Foto Unsplash | paul silvan
Se la metratura a disposizione lo permette, creare un angolo dove pranzare o cenare sotto il gazebo è assolutamente perfetto. Se però sedie e tavolo occupano troppo spazio, si può scegliere un tavolo con panche come quello di Maisons du Monde, dove con l’incastro, le sedute possono essere riposte a scomparsa sotto il tavolo.

Chiudilo completamente con le tende

come arredare un gazebo (3)

Foto Unsplash | Cory Bjork
Scegliendo tende spesse a scorrimento ci si può riparare per avere ulteriore privacy senza però chiudere totalmente la struttura. L’idea perfetta per rilassarsi senza però chiudere completamente fuori sole e brezza estiva.
Importante è che il tessuto sia resistente e trattato come nel caso delle tende Leroy Merlin in resinato idrorepellente.

Arredamento etnico

Statua Buddha Maisons du monde

Foto Maisons Du Monde
Perché non ispirarsi alle filosofie orientali per il proprio gazebo? Mobili scuri, morbidi cuscini dai toni dell’arancione e del rosso, candele, incensi e statuette come quella di Buddha di Maisons du Monde. Se siete amanti della meditazione, diventerà questo il luogo perfetto per il vostro relax.

Gazebo e arredamento dello stesso materiale

come arredare un gazebo (2)

Foto Pixabay | Sachin jain
Per non sbagliare in fatto di abbinamenti e colori, basta scegliere il medesimo materiale per gazebo e relativo arredamento. Sicuramente l’effetto è omogeneo ed elegante: si può lasciare scarno e minimalista, oppure arricchire con dettagli.

Angolo ristoro

ghiacciaia maisons du monde

Foto Maisons du Monde
Se non è possibile creare una cucina o un barbecue da esterno, si può comunque installare un pratico angolo bar, sia con alcolici che bevande fresche. Per esempio, la ghiacciaia di Maisons du Monde è molto pratica ed economica: con vaschetta del ghiaccio, rubinetto di scarico e apribottiglie, si sposta con le rotelle.

Scegli il colore

come arredare un gazebo (7)

Foto Unsplash | Randy Fath
Se i colori neutri e naturali sono quelli più assolutamente di tendenza, non sono però obbligatori: tende e cuscini dalle tinte accese che “spezzano” sono sicuramente originali e ricercati. L’ideale è scegliere mobili neutri da abbinare in maniera agile a nuance intercambiabili.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.