Arredare con l'arancione: spunti e idee per chi ama i colori energici

Tanti suggerimenti per arredare con l'arancione e rendere allegra e accogliente la casa. Scoprite con noi come fare!

soggiorno arredato con complementi arancione

Foto Shutterstock | Interior Design

Arredare con l’arancione può rivelarsi una soluzione perfetta per dare un tocco di vivacità a case poco luminose. Chi ama i colori energici non può che restare attratto da questa tinta e voler dipingere ogni camera di arancione. Questo, tra i colori di tendenza di quest’anno, esito della fusione tra rosso e giallo, è capace di risvegliare forza vitale e creatività, secondo la teoria della cromoterapia. Un colore solare come questo può essere declinato in un’infinità di modi nell’interior design. Si va da quello minimal con pochi mobili color arancio in salotto fino alle versioni più audaci che prevedono intere pareti e arredi colorati. Per ispirarvi seguite le nostre idee per arredare con l’arancione!

Se volete delle idee da copiare per arredare in arancione non dimenticate di sfogliare la nostra gallery che trovate di seguito! Abbiamo raccolto per voi tantissime immagini da cui trarre spunto!

Come arredare con l’arancione colorando pareti o scegliendo i mobili


L’arancione è uno dei colori più solari della palette, una tonalità vitaminica che trova sempre più spazio nell’arredamento. La parete arancione in cucina o nelle stanze della zona giorno darà un tono brioso all’ambiente. In soggiorno potete osare con mobili arancioni e scegliere, ad esempio, un divano color arancio, un tappeto, oppure dare un tocco di luce con cuscini colorati.

Stile classico e moderno, shabby oppure etnico: qualunque mood può essere interpretato in versione calda con il colore arancio. Qui vi diamo qualche spunto per le tonalità arancione a cui ispirarvi, ma è importante considerare alcune premesse.

Meglio evitare il colore arancione in camera da letto

zanzariera da letto
Foto Shutterstock | Kristi BlokhinAtiketta Sangasaeng

Trattandosi di una nuance che stimola l’energia e la mente, il suo utilizzo andrebbe moderato nella zona notte, quindi evitato in camera da letto, in modo da non influire negativamente sul sonno. Possono bastare dei piccoli complementi come un tappeto scendiletto in arancione chiaro o delle tende, o ancora dei cuscini decorati per regalare un tocco di vivacità alla stanza.

Il colore arancione per le camerette dei bambini

cameretta con una parete arancione, tappeto colorato, tenda giocattolo, piccola libreria con giochi e pavimento in parquet
Foto Shutterstock | New Africa

Nell’arredamento della cameretta dei ragazzi, è uno dei must perché stimola la creatività e aiuta a liberare la fantasia. Se vi piace l’idea di arredare in arancione lo spazio dedicato ai più piccoli, potete optare per una semplice scrivania, eventualmente coordinata con le ante dell’armadio. Oppure potete dipingere una o più pareti della stanza giochi.

Bagno arancione, perché no?

bagno con parete color arancione
Foto Shutterstock | Pixel-Shot

Usare l’arancione per la parete della stanza da bagno è un’ottima idea per vivacizzare l0’ambiente ed è anche un’ottima maniera per arredare un bagno cieco con piastrelle colorate che donano luminosità alla pareti.

Abbinamento colori con pareti arancione e mobili

vintage interior design stile arredamento
Foto Shutterstock | Khaled ElAdawy

Arredare in arancione e grigio o bianco è un modo perfetto per spezzare la monotonia cromatica e rendere più elegante l’arredamento. Si tratta di un binomio che si presta molto bene alle case in stile moderno e specialmente all’ambiente cucina. Qui, così come in tutta la zona giorno, si può decidere di utilizzare stoviglie, canovacci, presine, sedie, poltrone, divani, cuscini, lampade e altri complementi nella tonalità arancione.

ampio soggiorno con soffitto in legno, parquet, tappeto con divani e tavolinetto e camino moderno
Foto Shutterstock | Pinkystock

Infine, un ultimo consiglio: l’arredamento in stile moderno e quello pop permettono di sfruttare al meglio le potenzialità di questo colore. Se volete osare ancora di più, ad esempio, vi suggeriamo di utilizzare l’arancione insieme al nero oppure con verde e giallo, o, ancora, in abbinamento al marrone e al rosso.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.