Bottega Veneta arredamento, le proposte 2015

Bottega Veneta arredamento, le proposte 2015

Dal mondo della moda a quello del design d’interni: la collezione Bottega Veneta Home per una casa di lusso

    Dalla sua nascita nel 1966 a Vicenza, Bottega Veneta ha dato vita a un nuovo standard nel mondo del lusso, oggi in prima linea anche nel settore arredamento. Con la linea Bottega Veneta Home, la maison prosegue nell’offrire una manifattura eccezionale, un design innovativo, una moderna funzionalità e materiali della massima qualità. Le proposte 2015 vedono ampliati colori, texture e materiali, per arricchire i modelli e gli stili iconici della collezione.

    Lussuosi e sofisticati, ma anche funzionali e discreti, gli interiors Bottega Veneta offrono l’opportunità di arredare la casa con mobili e complementi di alta qualità. Le collezioni Bottega Veneta Home sono infatti lavorate dagli stessi artigiani che producono le valigie Bottega Veneta e utilizzando gli stessi materiali.
    “L’evoluzione della nostra Home Collection è stata volutamente graduale e discreta, in quanto non ci è mai interessato realizzare prodotti appariscenti o sulla scia delle tendenze del momento. Alcuni dei nuovi pezzi sono più rustici, altri più raffinati, ma tutti sono versatili, funzionali e realizzati per durare nel tempo”, ha dichiarato il Direttore Creativo dell’azienda Tomas Maier.
    Tutto è partito da una panca disegnata da Tomas Maier, e dal 2006 a oggi il progetto dedicato alle proposte casa si è fatto più ricco di proposte, tanto da dedicare una nuova boutique solo per la collezione Home, inaugurata nella primavera di quest’anno nel cuore di Milano.

    Bottega Veneta arredamento, le proposte 2015

    Per la collezione Bottega Veneta arredamento la maison ha collaborato con produttori di grande competenza e impareggiabile know-how, come gli artigiani di Murano per le vetrerie, Koenigliche Porzellan- Manufaktur Berlin per la porcellana, o Poltrona Frau per le sedute.
    Le proposte per il 2015 vedono rinforzare la collezione home oriented facendo aggiunte e rifiniture che soddisfano le esigenze e i desideri della clientela.

    Uno dei pezzi più distintivi della collezione casa di Bottega Veneta è il “Library table”, un vero e proprio tavolo da lettura grazie alle mensole per i libri presenti su tutti e quattro i lati.
    Comfort ed eleganza caratterizza la sedia pieghevole “Director’s Chair”, che si avvale di materiali che comprendono il cuoio, il camoscio o il lino in combinazione con diversi metalli.
    Fra i corpi illuminanti, le “Reading lamp” sono in metallo e impreziosite dall’iconico motivo intrecciato, con un sistema di accensione touch e un regolatore di luminosità.
    Un esempio dell’artigianalità Bottega Veneta è il “Floating desk”, una delicata struttura sospesa con cassetti che sembrano fluttuare, fissati con quattro viti a vista, e dove ogni pezzo è unico e numerato.
    Ricordano lo stile etnico e le terre del Marocco i “Tray table”, vassoi rifiniti con specchi antichi o cuoio, che poggiano su strutture pieghevoli in metallo con dettagli in pelle intrecciata.

    furniture_07

    La Home Collection Bottega Veneta si può ordinare presso le boutique della maison, e in Italia una selezione di elementi d’arredo sono esposti a Milano in Via Borgospesso 5, e a Padova in Via Davila 25.

    582

    PIÙ POPOLARI