Chi è Wgsn, che fa la controparte di Pantone?

Wgsn è una delle nuove aziende di riferimento per le tendenze sui colori. Scopriamo chi sono e quali colori propongono per il 2022.

da , il

    wgsn colori

    Quando si parla di tendenze sui colori, siamo abituati a riferirci alle palette di Pantone. Da qualche tempo, però, c’è una nuova azienda di riferimento nel mondo dei colori di tendenza. Si tratta di Wgsn, acronimo di Worth Global Style Network, che ha recentemente lanciato un proprio sistema di codificazione dei colori ed è sempre più in voga tra i professionisti del settore e gli amanti delle nuove tendenze di interior design. L’azienda inglese Wgsn, grazie anche alla collaborazione con Coloro, analizza le tendenze e studia le soluzioni cromatiche più innovative.

    Ma allora quali sono i colori di tendenza del 2022 secondo Wgsn e Coloro? La palette proposta da queste aziende è composta da dieci colori: non si punta sulla quantità ma sulla qualità. I colori del 2022, infatti, sono davvero meravigliosi. Partiamo da quello che viene definito il colore del 2022: parliamo di Orchid Flower, ovvero viola orchidea. Si tratta di un magenta saturato che, in un periodo difficile come quello che stiamo attraversando, genera una sensazione di positività e dona nuove energie. Restando sui colori vivaci troviamo anche dalia, charlotte rosa e mango sorbet. Quest’ultimo è un altro colore che conferisce una bella dose di energia ed ottimismo.

    Passando a colori più classici e delicati, possiamo trovare il color burro. Un giallo tenue e rilassante che dona una sensazione di comfort e tranquillità. Gli amanti della natura, ai quali consigliamo anche il nostro approfondimento su rivestimenti del bagno in tema naturale, apprezzeranno senza dubbio tonalità come il marrone naturale ed il verde oliva. Concludiamo con due colori moderni ed accattivanti: parliamo del verde dorato e dell’atlantic blue, un blu oceanico versatile e sempre di tendenza.