Sottotetto abitabile: come renderlo glamour sfruttando ogni singolo spazio

arredare sottotetto

Come arredare il sottotetto (Designmag.it)

Hai un sottotetto abitabile? Ecco come poterlo rendere glamour riuscendo a sfruttare ogni singolo spazio della casa.

Negli ultimi anni, per poter sfruttare al massimo (ed al meglio) ogni singola forma di spazio presente in un condominio, molti stabilimenti tendono a rendere abitabili anche il sottotetto. Quest’ultimo, che si presenta davvero piccolo, basso e molto minuto, tende ad essere adottato come una vera e propria casa, un perfetto nido d’amore in cui poter condurre una vita meravigliosa e piena di affetto da soli o con la propria dolce metà. Abitare in un sottotetto ha i suoi vantaggi ed i suoi svantaggi.

Ma vediamo invece, piuttosto, come poter rendere glamour il tutto riuscendo a sfruttare ogni singolo spazio della propria casa. Pronti?

Sottotetto abitabile? Rendilo glamour in questo modo

Abbiamo detto che abitare in un sottotetto ha, come d’altronde ogni abitazione, i suoi pro ed i suoi contro. Tra i pro ritroviamo sicuramente l’intimità che quest’ultimo crea, quel nido d’amore piccolo ed unico in cui potersi rifugiare ed in cui poter creare una propria famiglia. Tra i contro invece troviamo sicuramente la questione caldo-freddo che caratterizza la casa nella stagione estiva ed invernale.

Nonostante ciò, questo non impedisce a chi la sceglie come abitazione, di puntare sull’arredamento glamour che la possa far sentire ‘accogliente’ e soprattutto la possa rendere simile alle altre case, nulla di più e nulla di meno. Vediamo cosa mettere all’interno di essa che possa renderla tale.

arredamento glamour sottotetto

Come arredare un sottotetto in modo glamour (Designmag.it)

Ci sono sicuramente alcuni consigli da prendere in considerazione, tra cui:

  • Colori chiari: la prima cosa di cui tener conto sono i colori chiari da utilizzare per le pareti della propria casa. Quest’ultimi, bianco o tortora, o color pastelli, aiuteranno a non dare l’impressione che la casa sia piccola e bassa, piuttosto la renderanno spaziosa e soprattutto luminosa, il che è un punto fondamentale a cui guardare.
  • Mobili che seguono l’andamento della casa: ci sono molti spazi che termineranno con l’angolo del tetto, di conseguenza non possiamo di certo perdere quel poco di spazio che resta lì. Ecco quindi che bisogna creare dei mobili su misura, che siano in grado di occupare tutti gli spazi, anche quelli più ‘strani’, seguendo le forme di quest’ultimi.
  • Presenza di specchi: lo specchio da la sensazione di profondità, quindi per far sì che la nostra casa possa apparire più grande è bene metterne più di uno al suo interno. In questo modo renderanno la casa davvero grandissima, dando l’illusione che sia più spaziosa di quanto immaginiamo.
  • Scegliere la doccia anziché la vasca: la vasca, come sappiamo, prende molto spazio in bagno, di conseguenza potrebbe rendere quest’ultimo ancora più piccolo. La doccia invece, ergendosi in altezza, rende il tutto davvero unico e ‘grande’, facendo diventare il bagno molto più capiente.
avatar autore

Parole di Lucia Guerra