Pergolato o gazebo? Le differenze per scegliere la soluzione più adatta

Ecco quali sono le differenze sostanziali tra il pergolato e il gazebo, e come capire quale fa al caso vostro per arredare il giardino

giardino con gazebo in legno arredato

Foto Shutterstock | altanakin

Vediamo le differenze tra pergolato e gazebo, due coperture spesso usate per arredare il giardino ma che presentano diverse strutture e scopi. Il pergolato o pergola è generalmente aperto sui lati e sulla parte superiore mente il gazebo ha un tetto e spesso è chiuso anche sui lati, dato che funge da riparo. Scopriamone di più. 

Il pergolato è ornamentale

pergolati in legno fai da te
Foto Shutterstock | Anthony Elizabeth James

In genere il pergolato viene usato a scopo ornamentale, ad esempio per decorare una parete del giardino oppure per coprire un vialetto. In questo caso la pergola con fiori rampicanti è la soluzione ideale.

amaca con cuscino blu montata sotto il pergolato
Foto Shutterstock | NAN728

La struttura prevede quattro pali e una copertura reticolata con travi in legno o altri materiali che può essere anche coperta da teli in tessuto. Serve a ombreggiare, e ci sono modelli anche con tetti a lamelle che si aprono e chiudono (pergola bioclimatica).

Il gazebo per ripararsi e godere dello spazio in giardino anche in inverno

gazebo in legno con amaca legata alla struttura
Foto Shutterstock | New Africa

Il gazebo è una struttura con tetto fisso, può essere chiuso su tutti i lati con tessuti o strutture in diversi materiali (vetro, ferro battuto, legno, ecc) e avere forme diverse (ci sono gazebo quadrati, rettangolari, esagonali, ecc.). Il loro scopo è creare ombra o un ambiente riparato in caso di intemperie, spesso vengono posti sul patio o corte e comunque lontano dai muri della casa.


All’interno del gazebo chiuso si può creare una vera e propria stanza, quindi si può arredare il gazebo in modo da renderlo confortevole e vivibile in tutte le stagioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.