Panchine da giardino, come scegliere le migliori soluzioni di tendenza per l'outdoor

Come rendere più stiloso e accogliente lo spazio all'aperto? Con le panchine da giardino di tendenza! In legno e ferro, in ghisa oppure in plastica o pietra, uniscono comfort e praticità. Scoprite con noi come arredare al meglio lo spazio esterno della casa

panchine da giardino

Foto Shutterstock | Pyatak

Per completare l’arredamento outdoor le panchine da giardino non possono mancare. C’è chi si affida al fai da te anche per l’arredamento dell’area green, magari riciclando vecchi bancali. Ma se si è alla ricerca di panchine da giardino con contenitore, in ferro e legno oppure in plastica o pietra, allora è bene andare a dare un’occhiata alle offerte dei maggiori brand del settore. Di seguito vi proponiamo una carrellata delle soluzioni più interessanti per l’esterno con modelli di panchine da giardino adatte a tutti gli stili e gusti.

Panchine da giardino con contenitore

Forse il modello più gettonato tra le panchine da giardino con contenitore è quella in legno. Questo evergreen dell’arredamento viene spesso declinato in versione classica, con schienale e braccioli.


Tuttavia, non mancano le aziende che ne offrono delle interpretazioni più moderne. Un esempio di panca da giardino di design è quella che vedete in apertura della fotogallery, una panchina con contenitore modello di Minotti Specchia. Ma se amate il DIY non perdetevi i nostri suggerimenti per realizzare panchine da giardino fai da te!

Panchine da giardino con contenitore Ikea

panchine da giardino con contenitore Ikea applaro

Foto Ikea | panchina con contenitore Applaro

Altri modelli comodi di panchine da giardino con contenitore da affiancare a delle semplici sedie o ad accoglienti poltrone di un salottino all’aperto, sono quelli che troviamo nel catalogo Ikea dedicato al giardino.

Le panche della linea Applaro sono belle e comode, si usano per contenere cuscini e altri oggetti per la vita all’aria aperta, si possono usare anche come tavolini bassi e i modelli con rotelle ne agevolano lo spostamento.

panchine da esterno con fioriere

Foto Estremis

Panchine fioriere di design

Se amate il design, allora Extremis fa al caso vostro, il modello Romeo & Juliet coniuga l’esigenza della seduta con la bellezza delle fioriere. Nascono, così, elementi integrati dalla doppia funzionalità che promettono di stupire tutti gli ospiti, panchine fioriere due in uno!

Può essere un’ottima idea per rinnovare l’outdoor in vista della bella stagione! E se non amate le piante potete sempre usare gli spazi come contenitori per altri oggetti.

Panchine da giardino Leroy Merlin in plastica

panchine da giardino leroy merlin con contenitore in plastica

Foto Leroy Merlin
Tra le panchine da giardino Leroy Merlin segnaliamo quella in plastica con contenitore a marchio Keter, una panchina in resina con effetto legno che è anche un baule porta oggetti.

Perfettamente adatta ad essere posta all’esterno, questa panchina baule può essere posta sia il giardino che su un balcone o essere usata per arredare una terrazza spendendo poco. Dal mood contemporaneo è perfetta per chi desidera dare un tocco di originalità all’area green.

Panchine da giardino in ferro e legno Amazon

panchina da giardino in ferro e legno AMAZON

Foto Amazon
Tra le soluzioni più belle per l’esterno ci sono le panchine da giardino in ferro e legno. Il metallo viene accostato al legno per dar vita non solo a contrasti materici ma anche cromatici di grande effetto. Il modello in ferro battuto e legno, con schienale in pvc e trama a incrocio quadrato, come in foto è in vendita su Amazon a 70,05 euro.

Panchine da giardino in pietra

panchine da giardino in pietra

Foto Shutterstock | Phase4Studios
Ispirate alla tradizione sono le panchine da giardino in pietra, un vero must per chi ama gli arredi in questo materiale. Naturalmente, l’area in cui posizionarla dovrà essere scelta con maggiore attenzione. Il peso notevole rende meno facile il suo spostamento, rispetto alle sedute in legno!

La soluzione migliore potrebbe consistere nell’avvicinarla ad una parete, la scelta ideale per arredare uno spazio esterno piccolo. Le panchine in pietra dal tocco vintage staranno benissimo in giardini eleganti e ricchi di piante o roseti, magari poste vicino a fontane o vasche per i pesci.

Quelli dalle forme più estrose arrederanno con gusto anche i giardini più moderni o il giardino zen giapponese. Le panchine in marmo, infine, restano la scelta perfetta per chi vuole completare l’arredamento di un giardino lussuoso.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.