Ikea Art Event 2021: la collezione in edizione limitata dove il design incontra la quotidianità

Ikea ha selezionato cinque artisti contemporanei per dare vita da una collezione dove si incontrano design e oggetti di uso quotidiano, tra orologi e lampade da tavolo, vasi e decorazioni

da , il

    Ikea Art Event 2021: la collezione in edizione limitata dove il design incontra la quotidianità

    Oggetti di uso quotidiano reinventati attraverso gli occhi di cinque artisti contemporanei. È la nuova Ikea Art Event 2021, collezione in edizione limitata composta da 10 articoli dal design davvero unico.

    A partecipare a questo progetto, come detto, sono cinque artisti contemporanei: Daniel Arsham, Gelchop, Humans since 1982, Sabine Marcelis e Stefan Marx. Per la sua sesta edizione, Ikea Art Event crea una collezione in edizione limitata che racconta la magia che avviene quando si supera il confine tra arte e design funzionale.

    Questa gamma di arredi per la casa presenta una prospettiva ingegnosa sugli oggetti di uso quotidiano, invitando alla meraviglia e alla curiosità suscitate dall’arte direttamente a casa tua” si legge sul sito di Ikea.

    Per questa collezione Ikea ha deciso di selezionare cinque artisti, diversi tra loro, per creare degli oggetti per la casa che sono delle vere e proprie opere d’arte, ma allo stesso tempo sono oggetti utili nella nostra quotidianità. “Si tratta di una nuova meravigliosa visione dell’arte e della casa che non gioca secondo le regole”.

    Ikea Art Event 2021: i nostri articoli preferiti

    Dal orologio realizzato da Daniel Arsham al vaso di Stefan Marx, ecco quali sono gli articoli di Ikea Art Event 2021 che ci hanno impressionato di più.

    L’orologio di Daniel Arsham

    Daniel Arsham è un artista americano che lavora su arte, architettura e performance. Le sue opere più recenti, infatti, combinano idee legate alle civiltà future e alla decadenza archeologica. Per Ikea Art Event 2021 si è focalizzato sul tema del tempo e ha realizzato un orologio da tavolo che rispecchia il suo interesse per “l’architettura in movimento”. Un oggetto davvero particolare con un prezzo piuttosto ridotto. L’orologio, infatti, è venduto al prezzo di 44,99 dollari.

    orologio ikea art event daniel arsham
    Foto Ikea Art Event | Clock

    Decorazione da muro di Humans since 1982

    Humans since 1982 è nato nel 2007 da Bastian Bischoff e Per Emanuelsonn. I due, che al tempo erano studenti alla HDK di Goteborg, hanno dato vita ad un progetto che fonde arte e design per creare oggetti quotidiani sovversivi. Il loro lavoro, si legge sul sito di Ikea “è guidato dalla curiosità e dal desiderio di offrire un nuovo modo di pensare al mondo”.

    Per Ikea Art Event 2021 hanno realizzato una decorazione da muro che racconta “il dinamismo della natura umana”. Il duo è solito prende oggetti iconici per ricollocarli al di fuori del loro habitat naturale per dargli nuova vita e nuove funzioni. Il loro contribuito per la collezione limitata di Ikea segue proprio questa linea di pensiero.

    I due, infatti, hanno preso dei droni, oggetti moderni associati alla sorveglianza, e li hanno inseriti in una teca di alluminio perfetta per arredare, con un originale elemento di design, il proprio salotto. I due, infine, sperano che la loro creazione venga apprezzata dai consumatori Ikea, essendo un elemento che si può inserire, a detta, loro, in qualunque casa.

    decorazione muro humans since 1982 ikea art event
    Foto Ikea Art Event | Wall Decoration

    Il vaso realizzato da Stefan Marx

    Il vaso dell’artista e designer Stefan Marx ci ha sicuramente colpito per la sua bellezza ed eleganze. L’artista e illustratore tedesco, come si legge sul sito di Ikea, trova ispirazione da ciò che lo circonda, dagli amici ai libri, dalla musica al mondo naturale. Il disegno, inoltre, è al centro di tutto il suo lavoro ed è essenziale, per Marx, per riuscire ad esprimere le sue idee.

    Per la collezione limitata di Ikea Art Event 2021, ha realizzato un tappeto e un vaso che riprendono la trama di un graffito che l’artista ha visto su un muro a Londra. L’obiettivo di Marx è quello di portare “gioia in casa attraverso l’arte”. I due oggetti, e il vaso in particolare, sono di uso quotidiano e, secondo l’artista, saranno apprezzati perché combinano “l’aspetto emotivo con la funzionalità dell’oggetto”. Infatti, a guardare bene, il vaso recita la seguente frase “I’m so so so sorrryyyyy”. Diventa quindi, tra le altre cose, un’ottima idea regalo per qualcuno che si vuole far perdonare in modo differente, regalando un meraviglioso articolo di design.

    vaso ikea art event stefan marx
    Foto Ikea Art Event | Vase