Dove mettere la cassaforte in casa: i posti più particolari

Andiamo a scoprire insieme dove è meglio mettere la cassaforte in casa con le soluzioni suggerite dagli esperti e altre più ''creative''.

Vi state chiedendo dove mettere la cassaforte in casa? Allora partiamo con il fare una premessa. Secondo gli esperti del settore, il posto più sicuro per installare una cassaforte sarebbe l’angolo in cui si incontrano due pareti esterne. Ciò fornisce la massima protezione e supporto per una cassaforte pesante. Mentre in una casa a più livelli, è meglio tenere la cassaforte al piano terra. Detto questo, vediamo anche i posti più particolari dove mettere la cassaforte per stare sicuri.

Ecco dove mettere la cassaforte

Quindi, se avete una cassaforte in casa e volete trovare un posto segreto dove nasconderla per proteggere gli oggetti di valore, ecco le soluzioni più particolari.

Scale interne dove nascondere la cassaforte
I gradini delle scale interne sono un ottimo nascondiglio per la cassaforte – designmag.it
  • Soffitta. In genere nessun ladro perde tempo a cercare tra vecchi scatoloni impolverati. Se poi volete sapere come arredare la soffitta troverete qui molte idee anche per nascondere la cassetta di sicurezza.
  • Sotto i gradini delle scale. Arredare i gradini delle scale migliora l’estetica e poi potete ricavare uno spazio sotto i gradini delle scale interne che portano al piano superiore.
  • Dietro una libreria. Spesso si pensa che la cassaforte sia nascosta dietro a un quadro, non dietro una grande libreria a muro.
  • In un libro molto grande nascosto nella libreria in mezzo ad altri volumi.
  • Nel pavimento. La cassaforte nel pavimento è molto sicura, basta fare un foro e nasconderla poi con piastrelle e parquet, nessuno si accorgerà della sua presenza.
  • In una finta presa d’aria nel muro o sul soffitto. Ma deve essere fatta molto bene per ingannare i ladri più esperti.
  • Sotto una mensola o anche all’interno della mensola stessa. Se fate mensole fai da te è più semplice ricavare il nascondiglio.
  • In un orologio a parete che funziona perfettamente ma che dentro ha un vano in cui mettere la cassaforte
  • In bagno, qualsiasi zona va bene ma è meglio scegliere un angolo senza le tubature o i cavi elettrici, in modo da non correre rischi.
  • Nel pilastro incassato nel muro. Potete poi coprire la zona con una boiserie o un pannello di legno decorato.
  • In uno spazio ricavato nel battiscopa in una camera a scelta. Potete scegliere di eseguire il lavoro se state per arredare il soggiorno oppure se avete intenzione di arredare la camera da letto o anche il ripostiglio. Una zona nascosta da un grande mobile è da preferire in assoluto.

Ovviamente tenete presente che la maggior parte dei ladri conosce i nascondigli comuni in cui la gente nasconde di solito la cassaforte. Infatti iniziano sempre a cercare nei luoghi più usati, come le camere da letto, nel materasso, nello sciacquone del bagno e nel congelatore.

Impostazioni privacy