Allestire una Casa di Babbo Natale fai da te: idee e spunti da copiare

Potete creare una casa di Babbo Natale fai da te usando materiali di riciclo per far divertire i bambini spendendo poco

casa decorata con regali e posta di babbo natale

Foto Shutterstock | Ground Picture

Ecco alcuni spunti e idee su come allestire una casa di Babbo Natale fai da te per decorare la casa e per far divertire i bambini. Con pochi materiali potete creare una casetta di Babbo Natale scenografica ed anche economica, con materiali di riciclo. Insomma, oltre a visitare le case di Babbo Natale sparse nel mondo, potete fare la vostra con un pizzico di fantasia!

Gli spunti che trovate di seguito possono servirvi anche se volete allestire un angolo scenografico in casa, basterà decorare l’ambiente con gli elementi tipici natalizi che suggeriamo.

Come fare la casa di Babbo Natale con le scatole

Prendete uno scatolone abbastanza grande per realizzare una piccola casa di babbo Natale di cartone. Capovolgetelo in modo da poterlo aprire di fronte a voi.

Se ci sono delle scritte copritele dipingendo degli elementi naturali come le foglie o la neve, e una staccionata nella parte bassa.

Con un cutter eliminate parte del cartone dalle pareti e ricavate le finestre che andrete a coprire con delle tendine applicate con colla a caldo.

albero di natale con lucine accese vicino al camino
Foto Shutterstock | Evgeny Atamanenko

Tagliate il profilo di un caminetto da un foglio di polistirolo, disegnatelo e mettetelo all’interno della casetta Sempre all’interno sistemate un trono e un piccolo albero di Natale illuminato.

All’esterno realizzate il tetto spiovente sistemando altri cartoni su due travi ottenute sempre con ritagli di cartone con uno spessore abbastanza grande.

giardino innevato con casa sullo sfondo con luci natalizie e due renne finte illuminate sul giardino
Foto Shutterstock | Remark_Anna

Infine decorate la vostra casa di Babbo Natale applicando festoni, ghirlande, luci di Natale e palline natalizie di tanti colori diversi. E non dimenticatevi di mettere una cassetta della posta, dopo tutto tutti i bambini del mondo scrivono a Babbo Natale!

Il tocco finale? Sistemate degli gnomi, dei peluche, le renne con la slitta, gli elfi, uno schiaccianoci di Natale e altri pupazzi natalizi che animeranno la vostra casa di Babbo Natale in attesa del suo ritorno!

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.