Piastrelle per la cucina di design: arte e ceramica in un solo prodotto

Piastrelle per la cucina di design: arte e ceramica in un solo prodotto

Piastrelle per la cucina di design: modelli per ogni tipo di ambiente, capaci di coniugare arte e ceramica

da in Arredamento Cucina, Ceramiche
Ultimo aggiornamento:

    Quando l’arte e la ceramica si fondono in un solo prodotto nascono le piastrelle per la cucina di design, prodotti moderni, dall’estetica ricercata e originale. Rivestimenti pensati perlopiù per ambienti di tipo contemporaneo, reperibili in diverse misure e materiali. Piccole, grosse, orizzontali, verticali, lunghe, strette e in linea o in contrasto con il pavimento. Di solito per le pareti verticali della cucina si utilizzano piastrelle di dimensioni ridotte rispetto a quelle posate sulla superficie calpestabile, ma non è una regola obbligatoria, ognuno può personalizzare come vuole il proprio angolo cottura.

    Tante le aziende che offrono una vasta scelta di piastrelle per la cucina di design. Lea Ceramica, da sempre sinonimo di sperimentazione, ricerca e qualità, rappresenta uno dei marchi che hanno contribuito in modo significato allo sviluppo del comparto ceramico italiano.

    Paillettes – nell’immagine di copertina – è un rivestimento unico realizzato con materiale ceramico non vetroso. Si abbina ad ogni superficie e ravviva ogni ambiente, oltre in cucina è adatto anche per il bagno e lo studio. Tesserae, altra collezione by Lea Ceramica, è realizzata interamente in marmo e travertino.

    Vera pietra, ma sottile e maneggevole, una meraviglia capace di portare la nobiltà degli antichi mosaici in casa.

    Piastrelle in stile etnico, lucide arricchite con decorazioni brillanti, piastrelle decorate a mano con disegni personalizzati, la scelta è molto più che ampia. Nel catalogo di Fap Ceramiche si trovano rivestimenti che sembrano delle vere e proprie opere d’arte. Cielo, per esempio, nella versione Papavero, offre un paesaggio cromatico che circonda lo spazio della cucina allargandone i confini.

    Molto sofisticati ed eleganti anche i rivestimenti by Cerim. La serie Memory offre geometrie dal sapore retrò, caratterizzata da colori neutri e toni pastello, un modo per omaggiare lo stile del passato in chiave contemporanea. E ancora i modelli della collezione Richstone, in marmo, per esplorare nuovi accostamenti.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento CucinaCeramiche
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI