Decorare casa con i fiori essiccati: romantiche idee per gli interni

Decorare casa con i fiori essiccati: romantiche idee per gli interni

Decorare casa con i fiori essiccati significa portare una vena di romanticismo retrò negli interni. Ecco tante idee suggestive per tutte le stagioni.

da in Arredamento, Arredamento camera da letto, Arredamento Cucina, Arredamento soggiorno, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Scopri le idee più belle per decorare casa con i fiori essiccati. Utilizzati per decorare e profumare casa in tanti modi diversi, i fiori secchi sono la scelta ideale per chi vuole conferire un tocco di romanticismo agli interni. In camera da letto, in soggiorno o in cucina, i fiori secchi porteranno un tocco di colore e vivacità ad ogni stanza. Si possono realizzare tante composizioni diverse, in base allo stile e ai colori della casa. Ecco allora le romantiche idee per gli interni.

    I fiori secchi conferiscono un’atmosfera romantica e retrò all’ambiente domestico. I fiori secchi presentano numerosi vantaggi: essi infatti non si deteriorano col passare del tempo e non necessitano quindi di particolari cure e manutenzioni. Particolarmente indicati per le case in stile provenzale, per gli interni shabby chic o per le dimore classiche, i fiori essiccati possono essere impiegati in tutte le stanze di casa, dal soggiorno alla camera da letto.

    I fiori secchi si possono trovare già essiccati nelle fiorerie o nei negozi dedicati a giardinaggio, oppure è possibile essicare i fiori da soli. Il metodo più diffuso prevede l’utilizzo di un peso che comprime i fiori, messi fra le pagine di un libro.

    In alternativa, si possono mettere a testa in giù, sul balcone di casa, dei mazzi di fiori da essiccare. Se volete creare delle composizioni dovrete far affidamento a quest’ultimo metodo mentre se volete realizzare dei quadretti o delle cornici potrete utilizzare il primo metodo spiegato sopra.

    Decorare casa con i fiori essiccati è un modo semplice e veloce per conferire agli interni un tocco di eleganza e raffinatezza. I fiori secchi sono perfetti anche per profumare casa, creando un pot-pourri in diverse fragranze: posizionate i fiori all’interno di una ciotola e mettete qualche goccia di olio essenziale del profumo che preferite. In alternativa potete mettere il pot pourri all’interno di sacchettini di tulle, per profumare armadi e cassetti.

    Potrete decorare casa con i fiori secchi, creando dei bellissimi quadretti, da posizionare in soggiorno, in corridoio o nella camera da letto. Per chi ama invece lo stile provenzale, i mazzi di fiori essiccati sono la scelta ideale. La lavanda si presta benissimo a questo scopo ma potrete realizzare anche dei bouquet con rose, margherite e violette.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoArredamento camera da lettoArredamento CucinaArredamento soggiornoCome arredare

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI