Come decorare il bagno con il turchese

Ecco tante idee per capire come decorare il bagno con il turchese. Questa particolare tonalità è ideale sia per i rivestimenti che per i pavimenti del bagno, perchè ricorda l'acqua e il colore del mare. Il turchese dialoga bene con tutti gli stili d'arredo ed è quindi anche molto versatile e interpretabile a seconda dei gusti.

da , il

    Ecco alcuni consigli per capire come decorare il bagno con il turchese. Il turchese è un colore molto interessante, perchè capace di valorizzare qualsiasi tipo di bagno, anche il più anonimo. Disponibile in tantissime sfumature diverse, il turchese dialoga con tutti gli stili d’arredo, rivelandosi originale e unico. Le sfumature tendenti al blu sono le più indicate per un bagno in stile marittimo mentre le tonalità del verde acqua sono perfette per un bagno moderno rilassante e tranquillo. Scopriamo allora le idee più belle per utilizzare il turchese nell’arredamento del bagno.

    L’arredo bagno turchese può rivelarsi una soluzione interessante per valorizzare un bagno un pò anonimo e datato. Il turchese, negli ultimi anni, è tornato di gran moda, e non viene più associato esclusivamente all’arredamento di una casa al mare, anzi è stato ampiamente rivalutato per il suo carattere metropolitano e versatile. I bagni color turchese sono un’oasi di pace e di relax, soprattutto se la tonalità viene accostata a colori chiari e a materiali naturali.

    Il rivestimento del bagno turchese può essere scelto in diverse sfumature differenti, a seconda dell’ambiente che si vuole ottenere. Il verde acqua è più indicato per ambienti dal gusto moderno mentre il turchese chiaro è perfetto anche per il bagno in stile classico. Ovviamente molto dipende, oltre che dal colore, anche dal tipo di piastrelle turchesi scelte. Il mosaico color turchese può essere la nota distintiva della zona della doccia mentre le piastrelle esagonali o dalle forme particolari possono essere utilizzate, ad esempio, come rivestimento della parete dove è disposto il mobile del lavabo.

    Per quanto riguarda gli abbinamenti con gli altri colori, non sbaglierete di certo scegliendo di personalizzare il bagno con il turchese e il grigio: le due tonalità dialogano alla perfezione e si sposano un pò con tutti gli stili d’arredamento. Le piastrelle del bagno colore turchese possono essere accostate a delle pareti grigie e ad arredi del bagno in legno naturale, per un arredamento innovativo e contemporaneo.

    Ovviamente, il turchese è perfetto come colore per le piastrelle del bagno stile marinaro. In questo caso sceglietelo nella versione più scura, che ricorda proprio il colore del mare, da accostare al bianco. Le fantasie a righe sono un classico dello stile marinaro, ma se volete un ambiente più moderno optate per un rivestimento turchese in tinta unita.