Arredare una cucina con isola: come ampliare gli spazi con stile e funzionalità

Arredare una cucina con isola: come ampliare gli spazi con stile e funzionalità

Arredare una cucina con isola, come allargare il piano lavoro senza rinunciare allo stile e al design

da in Arredamento Cucina, Arredamento soggiorno, Come arredare
Ultimo aggiornamento:

    Arredare una cucina con isola significa integrare la cucina con il resto della zona giorno. Di solito si opta per questo tipo di soluzioni quando si ha disposizione un living di grandi dimensioni. La cucina con isola, infatti, risponde all’esigenza di eliminare le barriere, pareti o separè che siano, per trasformare gli spazi in luoghi aperti e funzionali. Un grosso blocco, un piano lavoro, dove spesso trova posto anche il piano cottura o il lavello, l’isola in cucina diventa la vera e propria zona operativa, personalizzabile in quanto a misure e materiali.

    Arredare una cucina con isola rappresenta anche l’opportunità di vivere la casa diversamente, poichè si ha la possibilità di lavorare rivolti verso il soggiorno. Percezioni a parte, il piano lavoro si raddoppia e ci si muove con più facilità tra scaffali e pensili. Oggi in commercio si trovano cucine con isola di ogni stile e colore. Arredi in stile classico con isola in muratura o composizioni in legno chiaro o massello. Mobili laccati, con decorazioni di ogni tipo, ne esistono addirittura con led incorporati, vedi la collezione di Karim Rashid, o in arte povera.

    Insomma c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

    Doimo Cucine, per esempio, mette a disposizione del cliente innumerevoli composizioni. Complementi dal design contemporaneo dalle linee geometriche e singolari, o ancora arredi semplici ed eleganti. Tra le cucine con isola più belle, spicca il modello Style, una soluzione moderna, disponibile in numerose finiture. L’isola crea una vera e propria armonia con il resto del living, lo dimostrano anche le cucine Febal, la maggior parte caratterizzate da rivestimenti antracite abbinati allo zoccolino, grandi armadiature con apertura a soffietto e angolo portabiancheria.

    E come non citare il modello Icon by Ernesto Meda, una cucina con isola elegante e raffinata, il giusto connubbio tra funzionalità e design. Un grande piano di lavoro sul quale è possibile sistemare anche il piano cottura con cappa o il lavello. Le aziende specializzate in arredamento per cucine propongono ogni tipo di soluzione, ma non dimenticate che l’isola può essere sistemata anche in una cucina già montata, per personalizzare ancor più l’ambiente.

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento CucinaArredamento soggiornoCome arredare
    PIÙ POPOLARI